Il concerto di Daniele Gatti e un nuovo allestimento del Roméo et Juliette di Gounod con Juan Diego Florez magnifico protagonista per il Maggio Musicale Fiorentino 

Calogero Palermo e il Quartetto Eos in Mozart e Brahms al Gonfalone di Roma

A Parma in scena per la prima volta Aufstieg und Fall der Stadt Mahagonny in un efficace allestimento con la regia di Brockhaus e la direzione di Franklin

Con l' Orchestre de Paris a Torino, Ferrara e Milano

Il recital Primadonna/Primouomo nell’opera del primo Settecento con protagonista il mezzosoprano diretto da Christophe Rousset alla guida dell’ensemble Talenti Vulcanici

Successo per la nuova produzione dell’opera verdiana realizzata dall’Orchestra Senzaspine

Dopo meno di un anno l’opera di Gounod torna al Teatro La Fenice in nuovo allestimento di Joan Anton Rechi, che convince poco

Applaudita nuova creazione del compositore Jean-Luc Fafchamps

Una collaborazione tra il Teatro Real e il teatro di prosa La Abadia

Milano: ottime le prove di Mildenberger sul podio e del violinista Daniel Lozakovich

Il direttore ha preso la parola per ringraziare il pubblico presente e al contempo per esprimere la sua delusione per i tanti posti vuoti

Dall’alleanza di orchestra e voci nasce un’eccellente realizzazione musicale ma la realizzazione scenica delude

Per la Pasqua la Toscanini diretta da Onofri ha offerto un percorso tra canto gregoriano, la polifonia di Josquin Desprez e il Requiem di Mozart

Alla Scala Strauss con la deludente direzione di Michael Boder

Orphée et Euridice di Gluck, la versione francese, inaugura il Maggio Musicale Fiorentino 2022, con Daniele Gatti sul podio e lo spettacolo firmato da Pierre Audi e Jean Kalman

A Reggio Emilia bel concerto della Prague Philharmonia diretta da Villaume tra Brahms e Dvořák

A Madrid Prokofiev secondo Bieito

Beethoven, Brahms e Schumann nel suo concerto a Roma

Alla Scala la Nona con la Filarmonica

A Losanna Marie e Lionel Limiñanas hanno declinato con disinvoltura un rock stratificato e ancora visionario

Per il Bologna Festival con Il Pomo d’Oro

Al Comunale “Mario Del Monaco” di Treviso l’operetta di Lehár va in scena in forte ritardo dopo la defezione della protagonista e la sua sostituzione all’ultimo minuto

Il Festival Printemps des  Arts

La Mullova protagonista del Concerto op. 47 Sibelius con la Filarmonica Toscanini diretta da Kristjan Järvi, tra una prima esecuzione di Colasanti e il Quartetto op. 25 di Brahms-Schönberg

Al Teatro Comunale di Bologna, proposto in forma di concerto il titolo di Čajkovskij diretto da Michael Gütter

Successo per quest’opera difficile e solo parzialmente realizzata, ma non priva di momenti di fascino 

Il Gran Teatro Liceu di Barcellona celebra il 175° anniversario dalla sua fondazione con un sontuoso concerto

Assente dal teatro veneziano dal 1843, l’opera del giovane Verdi torna in un allestimento di Valentino Villa e la direzione di Sebastiano Rolli

A Bolzano un efficace allestimento di Powder Her Face di Thomas Adés

All’Opéra Royal de Wallonie-Liège dall’1 al 9 aprile