Il terzo album della band cosmopolita di Valentina Magaletti, Ookii Gekkou, è una delizia aristocratica

Da Vinci Classical Historical pubblica alcune storiche registrazioni di concerti tenuti dal pianista a Milano nel 1978

In Honest Labour il duo Space Afrika propone una elettronica cupa, che ricorda Burial

In Protest Songs 1924-2012 gli Specials rifanno in chiave quasi folk le canzoni di protesta, e si dimostrano still pissed off 

Nel nuovo album Colourgrade la trentatreenne londinese Tirzah si espone tra le righe

Esce per Warp il primo lavoro di Nala Sinephro, giovane arpista belga a Londra, tra jazz cosmico e ambient

Il nuovo album A Beginner's Mind, cointestato con Angelo De Augustine, è interamente ispirato da film. Alcuni piuttosto bizzari

La nuova, elettrizzante musica della Z generation sudafricana arriva su Awesome Tapes from Africa

L'album d'esordio di Baba Ali, statunitense trapiantato a South London, rivisita con brio gli anni 80

Francesca Dego suona il violino di Paganini e lo porta oltre il Novecento

Nel nuovo album Black Encyclopedia of the Air Moor Mother mescola poesia, rap e afrofuturismo

In Hey What i Low perfezionano la formula sperimentata nel precedente Double Negative

Il pane e la sassata, un disco di folk toscano da Boccaccio ai Pearl Jam

Fire segna il ritorno di The Bug, nel segno di una distopia contemporanea tra dancehall, dubstep e noise

Il nuovo album Sometimes I Might Be Introvert conferma il valore della giovane rapper londinese Little Simz

Cordemar è il nuovo album di Franca Masu, voce catalana di Sardegna