Come è invecchiato il disco di Max Gazzé, che torna dal vivo nei club italiani a vent'anni dalla pubblicazione?

Inaugurata – con dedica a Conati – la stagione lirica del Regio di Parma con le scene restaurate del 1913

A Francoforte la ripresa del riuscito Rinaldo di Händel con Jakub Orliński protagonista e per Winter in Schwetzingen un nuovo allestimento de La verità in cimento di Vivaldi con qualche ombra 

Wagner al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

A Santa Cecilia splendido concerto di Daniele Gatti, in sostituzione di Temirkanov, che ha dovuto rinunciare “per importanti motivi personali”

Anche Ton Koopman nell’ampio programma del Roma Festival Barocco

Successo a Madrid per l'opera di Puccini diretta da Luisotti

Liegi: non convince la regia di Podalydès che trasporta l'opera nell'Ottocento. Ottimo il cast

La musica del grande cinema italiano a Orvieto con Cinema Italia e La dolce vita – ma per quale pubblico?

Tra rare pagine storiche e nuove creazioni, si conclude la stagione 2018 del Centro d’Arte di Padova

Al Nationaltheater di Mannheim il regista Calixto Bieito firma una versione scenica del Vespro della Beata Vergine di Claudio Monteverdi 

Si è appena conclusa la rassegna di ascolto e condivisione di musica elettronica promossa dal Centro d’Arte e SaMPL di Padova

Anversa: Il collettivo FC Bergman firma una riuscita rilettura dell’opera di Bizet

A Jesi un omaggio a Rossini

Il recital del pianista americano Emanuel Ax al Teatro Comunale Vicenza per la Società del Quartetto

Mariotti si congeda dal Teatro Comunale dirigendo Don Giovanni

All’Oper Frankfurt Vincent Boussard firma un nuovo allestimento de I puritani con la direzione di Tito Ceccherini 

Successo al San Carlo di Napoli per l'opera di Janacek diretta da Valcuha

Inaugurazione dell’Opera di Roma con un nuovo allestimento ambientato nel ventennio fascista

A Firenze il teatro del Maggio propone il capolavoro di Leonard Bernstein 

All’Opéra du Rhin di Strasburgo riproposto dopo 158 anni il primo lavoro di Jacques Offenbach per l’Opéra Comique 

Roma, Accademia Nazionale di Santa Cecilia: un imprevisto iniziale ha fatto cominciare in ritardo il concerto, ma l’attesa è stata ripagata pienamente

Mary Halvorson, David Murray, John Surman e i flamenco standards di Pablo Caminero: il meglio del jazz festival di Madrid

A Bolzano La voix humaine Cavalleria rusticana per Opera 20.21 della Fondazione Haydn

A Monaco successo per l’opera verdiana con Kaufmann, Harteros e Finley e la direzione di Kirill Petrenko

Applausi per Le Villi in scena Reggio Emilia

Successo per Pertusi, Altinoglu, Pelly

Al Verdi di Pisa un piacevole dittico napoletano rispolvera il repertorio “intorno a Pergolesi” che fece il successo degli italiani a Parigi nel 1752

Lo spettacolo inaugurale alla presenza del capo dello stato, applauditissimo

Al Jazz Club Ferrara una convincente verifica sulla classe del trentacinquenne James Brandon Lewis