L’Opera nella Nuvola

Tre concerti gratuiti del Teatro dell’Opera nel nuovo centro congressi romano progettato da Massimiliano Fuksas

News
classica
La nuvola
La nuvola

L’Opera di Roma porterà per la prima volta la musica dal vivo  nel Roma Convention Center, sorto nel quartiere dell’EUR su progetto di Massimiliano Fuksas, che i romani chiamano la Nuvola, perché assomiglia a una grande nuvola contenuta in un cubo di vetro. Saranno tre concerti gratuiti l’11, 18 e 23 settembre e avranno come protagonisti  l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma e i cantanti del progetto “Fabbrica” Young Artist Program.

Gianluca Capuano dirige il primo concerto, dedicato a Gluck (brani da Orfeo ed Euridice ed Alceste), e Mozart (da La clemenza di Tito e Idomeneo, re di Creta), mentre i successivi due concerti sono affidati alla bacchetta di Fabio Biondi e dedicati rispettivamente a Rossini (brani da Il barbiere di SivigliaLa scala di setaLa CenerentolaLa cambiale di matrimonioL’Italiana in AlgeriIl signor Bruschino) e Bellini (Il pirataI Capuleti e i MontecchiNorma) e Donizetti (L’elisir d’amoreLa favoritaAnna BolenaDon Pasquale). Le voci soliste saranno quelle di Sharon CelaniAgnieszka Jadwiga GrochalaMarianna MappaIrene SavignanoAngela SchisanoAlessandro Della MorteArturo Espinosa e Domingo Pellicola,

Siamo molto felici – ha dichiarato Carlo Fuortes, sovrintendente dell’Opera –del progetto ‘Concerti alla Nuvola’, che porta la grande musica all’interno dell’auditorium di più recente realizzazione a Roma.Quest’iniziativa, fortemente sostenuta dalla sindaca, consolida la vocazione del Teatro dell’Opera di uscire dalle proprie mura per diventare sempre più una risorsa al servizio della comunità. Ciò mi pare tanto più necessario in questa fase storica che suggerisce con forza l’innovazione dei modelli di offerta culturale”.

I posti a disposizione del pubblico sono ridotti a 600 per assicurare il rispetto della distanza di sicurezza, ma era necessario prenotarsi e questa mattina sono già tutti esauriti.

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Al via il 20 settembre la manifestazione organizzata dall’Accademia internazionale di Imola Incontri con il Maestro

classica

Schwarz rimane come direttore artistico

classica

Torino: il 17 settembre prende il via la stagione "Concerti d'autunno"