Torino: Valentino alla guida dell'Unione Musicale

Il pianista è il nuovo direttore artistico

News
classica
Antonio Valentino (Foto Federico Cardamone)
Antonio Valentino (Foto Federico Cardamone)

Il pianista Antonio Valentino è il nuovo direttore artistico dell'Unione Musicale di Torino, succede a Giorgio Pugliaro che ha guidato l'istituzione negli ultimi trent'anni. «La proposta di assumere la direzione artistica dell’Unione Musicale - spiega Valentino - rappresenta per me un grande motivo di orgoglio. Con questa istituzione sono cresciuto, prima da giovane ascoltatore poi da musicista sul palcoscenico. Insomma, l’Unione Musicale è stata parte integrante della mia vita e potermene occupare attivamente mi emoziona. Un sentito ringraziamento va a Giorgio Pugliaro che ha incarnato per me un modello di riferimento in questi anni, guida magistrale per molti musicisti della mia generazione, non solo quale direttore artistico. Una vera sfida si presenta all'orizzonte, e credo che mai come in questo momento storico si potrà sviluppare creatività e innovazione riportando in sala un pubblico assetato di musica dal vivo».
 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

In Germania si guarda alla primavera per una ripresa dell’attività di teatri lirici e orchestre e salvare una stagione mai decollata a causa della pandemia

classica

La scomparsa del musicologo

classica

Il capolavoro di Beethoven ha aperto la stagione 2021 del Teatro Regio. A marzo (forse) il Pelléas et Mélisande