Ravenna Festival, un’anteprima con Muti e i Wiener

Domenica 9 maggio il Teatro Alighieri riapre al pubblico per due concerti alle 17 e alle 20

News
classica
Riccardo Muti e i Wiener (Foto Terry Linke)
Riccardo Muti e i Wiener (Foto Terry Linke)

A cinque mesi dal concerto di Capodanno di fronte a un Musikverein orfano di pubblico, Riccardo Muti e i Wiener Philharmoniker consolidano un legame avviato ormai cinquant’anni fa ritrovandosi in occasione di una nuova tournée che prevede tappe anche a Firenze e Milano e che parte domenica 9 maggio con due concerti ospitati al Teatro Alighieri di Ravenna, appuntamento che rappresenta un’anteprima della XXXII edizione di Ravenna Festival.

I due concerti consecutivi – il primo alle ore 17, il secondo alle 20 – accoglieranno ciascuno 250 spettatori proponendo due programmi musicali accomunati dall’esecuzione dell’ouverture Meeresstille und glückliche Fahrt (Calma di mare e viaggio felice) di Mendelssohn, ma alle 17 il concerto si completerà con la Sinfonia n. 4 di Schumann, alle 20 con la Sinfonia n. 2 di Brahms.

Il giorno precedente i concerti di Muti con i Wiener, sabato 8 maggio, sarà annunciato anche il programma della nuova edizione del Ravenna Festival, quest’anno dedicato a Dante completando così idealmente un percorso celebrativo inaugurato a Ravenna lo scorso 5 settembre alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e che si concluderà il prossimo 12 settembre con il concerto dello stesso Muti alla guida della sua Orchestra Cherubini e del Coro del Maggio, tappa finale delle celebrazioni nazionali per il VII centenario della morte del Poeta, raggiungendo poi Firenze e Verona per unire in musica le tre città dantesche.

I due concerti del 9 maggio sono resi possibili dal sostegno di Eni, al fianco del Festival come partner principale anche per l’edizione 2021. Le prevendite si apriranno venerdì 30 aprile, mentre il costo dei biglietti varia dai 40 ai 130 euro.

Per informazioni: www.ravennafestival.org.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Presentata a Venezia la nuova stagione del Centro di musica romantica francese: si apre con la musica all’epoca di Napoleone Bonaparte

classica

Si svolgerà giovedì 16 settembre all’Università “La Sapienza” di Roma

classica

Al via il 21 settembre la XXVII edizione dedicata a Beethoven | IN COLLABORAZIONE CON RASSEGNA MUSICA E LETTERATURA