Livorno: Goldoni anno zero

Sabato 15 Maggio  riapre al pubblico il teatro livornese

News
classica
Lucia Stanescu
Lucia Stanescu

Alle ore 18, il Teatro Goldoni ospiterà nuovamente gli spettatori in presenza nel rigoroso rispetto delle attuali norme anti Covid. Si potrà assistere, gratuitamente, al concerto lirico Omaggio a Lucia Stanescu (1926 – 2020), il soprano romeno per decenni docente di canto all’Istituto Mascagni, scomparsa lo scorso settembre all’età di 94 anni.

Il concerto avrà, tra gli interpreti principali, due cantanti già allievi di Stanescu ed oggi presenti su palcoscenici prestigiosi: il soprano Maria Luigia Borsi e il baritono Devid Cecconi; nel cast figura il tenore Antonello Palombi, legato a Stanescu da profonda amicizia, e l’assegnataria della prima edizione del primo «Premio Lucia Stanescu», il soprano Lorena Puican.

Il sostegno strumentale solista è affidato al violinista Brad Repp; in buca la neonata Orchestra del Teatro Goldoni, sul podio il neo direttore principale, Gerardo Estrada Martinez. In programma brani tratti dal repertorio popolare di Verdi, Mascagni, Puccini, Leoncavallo, Giordano e Cilea.

Il Premio Lucia Stanescu è alla prima edizione. L’idea nacque proprio all’anziana cantante: circa due anni fa espresse il desiderio di istituire una piccola borsa di studio in mille euro da assegnare a giovani e promettenti cantanti lirici. L’idea contemplava anche l’organizzazione di un concorso, ma il tutto fu poi bloccato dalla pandemia. Però, Stanescu, due mesi prima di scomparire, aveva ascoltato un giovane soprano (classe 1993), Lorena Puican, rimanendone favorevolmente impressionata. Pertanto, non essendoci stata alcuna selezione, la prima edizione del premio è assegnato ad honorem a Puican, onorando desiderio e volontà di Stanescu. Per le future edizioni è prevista l’annualità, che – probabilmente – si trasformerà in un concorso aperto a tutti i ruoli di canto e autofinanziato, poiché le somme destinate sia al premio sia al concorso provengono dal generoso lascito di Stanescu, devoluto alla collettività con la precisa intenzione di destinarlo all’incremento della cultura musicale.www.goldoniteatro.it

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Esteso fino alla stagione 2022/23 l’impegno come direttore principale con la Chicago Symphony Orchestra, che guida dal 2010

classica

Il 1° ottobre da Parigi si comincia con Fidelio

classica

L’incoronazione di Poppea al centro dell'edizione 2021 del festival ideato da Iván Fischer, in scena dal 30 ottobre al 1 novembre