La prima volta di EstEstate Festival

Anche Stefano Bollani tra gli artisti del nuovo cartellone che offre sette appuntamenti tra musica e cabaret dal 23 agosto al 2 settembre

News
oltre
EstEstate Festival - Arena Castello Carrarese
EstEstate Festival - Arena Castello Carrarese

Si svolge dal 23 agosto al 2 settembre la prima edizione di EstEstate Festival, nuova rassegna ospitata nella cornice scenografica dell’Arena del Castello Carrarese, luogo tra i più emblematici del borgo veneto di Este, città dalle antiche origini adagiata sul versante orientale degli splendidi Colli Euganei.

La direzione artistica di Cinzia Bonafede ha compilato un programma variegato, che unisce esponenti di primo piano della musica popular a protagonisti dello spettacolo e del cabaret, tra i quali possiamo citare la cifra vocale neomelodica di Gigi D’Alessio (23 agosto), il teatro-cabaret di Marco e Pippo (26 agosto), l’inesausta energia di Loredana Bertè (27 agosto) e la consolidata vocalità d’autore di Fiorella Mannoia (28 agosto).

Stefano Bollani
Stefano Bollani

Tra i sette appuntamenti proposti dal cartellone di EstEstate Festival troviamo anche il funambolico eclettismo di Stefano Bollani (30 agosto), pianista tra i più celebrati del panorama italiano capace di destreggiarsi con naturalezza tra il jazz più strutturato e l’intrattenimento più popolare. In questa occasione Bollani presenta Piano Variations On Jesus Christ Superstar, ovvero la sua personale lettura del capolavoro di Sir Andrew Lloyd Webber e di Tim Rice Jesus Christ Superstar, raccolta in un disco pubblicato nel 2020 a cinquant’anni dall'uscita dell’opera originale.

Completano il programma le canzoni di Antonello Venditti (31 agosto) e il monologo di Giorgio Panariello (2 settembre).

Informazioni e programma completo sul sito www.estestatefestival.it.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

Torna per la seconda edizione Nu - Arts and Community a Novara, con la direzione artistica di Ricciarda Belgiojoso

oltre

Dal 16 al 28 agosto nelle Marche, nel segno di Piazzolla e Stravinskij

oltre

Il 24 luglio Julian Lage, ma la rassegna estiva del Centro Santa Chiara prosegue fino a fine agosto