La malattia di Barenboim

Il direttore si ferma per curarsi

News
classica
Daniel Barenboim
Daniel Barenboim

Daniel Barenboim ha annunciato attraverso i social che sospenderà la sua attività per curarsi:

«È con una combinazione di orgoglio e tristezza che vi annuncio oggi che sto facendo un passo indietro rispetto ad alcune delle mie attività svolte, soprattutto condurre impegni, per i prossimi mesi. La mia salute è peggiorata negli ultimi mesi e mi è stata diagnosticata una grave condizione neurologica. Ora devo concentrarmi il più possibile sul mio benessere fisico. La musica è sempre stata e continua ad essere una parte essenziale e duratura della mia vita. Ho vissuto tutta la mia vita nella musica e attraverso, e continuerò a farlo finché la mia salute me lo permetterà. Guardando indietro e avanti, non solo sono soddisfatto ma profondamente appagato. Con un misto di fiducia e tristezza, vi annuncio oggi che mi ritirerò da alcuni dei miei concerti, soprattutto dalla direzione d'orchestra, nei prossimi mesi. La mia salute è peggiorata negli ultimi mesi e mi è stata diagnosticata una grave condizione neurologica. Devo concentrarmi il più possibile sul mio benessere fisico in questo momento. La musica è stata ed è parte essenziale e permanente della mia vita. Ho vissuto tutta la mia vita nella musica e continuerò a farlo finché la mia salute me lo permetterà. Quando guardo indietro e avanti, non solo sono soddisfatto, ma profondamente appagato».

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

A Bergamo dal 16 novembre 2023 al 3 dicembre, “Il diluvio universale”, “Alfredo il Grande” e “Lucie de Lammermoor” oltre a “LU Opera Rave” e “Il piccolo compositore di musica” del maestro Mayr nel festival dedicato al compositore

classica

A Düsseldorf consegnati gli annuali premi tedeschi per il teatro. Ad Achim Freyer il premio per la carriera

classica

Aspettando la prima del Boris Godunov al Teatro alla Scala, il Museo del Fumetto di Milano propone una mostra fra opera e fumetti