La Chigiana è Digital

L'11 dicembre alle 21 il concerto di Campanella è in streaming

News
classica
Michele Campanella
Michele Campanella

Sarà il pianista Michele Campanella ad inaugurare l'11 dicembre alle 21 la stagione "Micat in vertice" dell'Accademia Chigiana, il concerto è ovviamente in streaming è dà il via alle attività della nuova piattaforma digitale "Chigiana Digital".

«Con l’avvio di Chigiana Digital – spiega il Presidente dell’Accademia Carlo Rossi – per la Chigiana si apre una fase nuova di ulteriore crescita, che consentirà una razionalizzazione su scala mondiale della nostra offerta formativa e di spettacolo. Con questa piattaforma, l’Accademia senese si allinea alle più avanzate esperienze delle grandi istituzioni musicali internazionali e potrà raggiungere un pubblico sempre più vasto portando ovunque le proprie attività e al tempo stesso interagendo con le più importanti istituzioni artistiche e scientifiche di tutto il mondo. Siamo convinti che il contesto digitale sia uno spazio parallelo e complementare a quello dal vivo, che non verrà mai sostituito e che resta il nostro principale impegno; tuttavia è sempre più evidente che la comunicazione virtuale debba essere perseguita con regole specifiche e un’attività costante di aggiornamento. La costruzione e il lancio di una piattaforma nativa dell’Accademia, cui abbiamo lavorato molto intensamente in questi ultimi mesi, ma per la quale abbiamo avviato importanti investimenti a partire dagli anni scorsi, è ora l’occasione di proporre in maniera organica tutte le nostre attività con forme di diversificazione dell’offerta on-demand: dalla fruizione libera a quella con accesso riservato. Non è un caso che "Chigiana Digital" nasca poche settimane dopo avere lanciato i nostri nuovi programmi "In Vertice" e "Festival of friends" destinati ai grandi donatori e agli "Amici dell’Accademia", poiché la piattaforma virtuale si presenta come un eccellente complemento alla fidelizzazione del nostro pubblico e dei nostri sostenitori. Un modo per essere sempre vicini alla Chigiana, per sentirsi a casa e soprattutto "nella casa della musica" anche dall’altra parte del mondo, con un colpo di click».

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

In Germania si guarda alla primavera per una ripresa dell’attività di teatri lirici e orchestre e salvare una stagione mai decollata a causa della pandemia

classica

La scomparsa del musicologo

classica

Si torna a parlare di un progetto di monumento al compositore nella sua città natale sviluppato degli anni ’30 del secolo scorso e mai realizzato