Addio ad Azio Corghi

Il compositore aveva 85 anni

News
classica
Azio Corghi
Azio Corghi

Il compositore Azio Corghi, nato a Ciriè (Torino) il 9 marzo 1937, è morto questa mattina. Didatta e prolifico compositore ha scritto opere, composizioni cameristiche e sinfoniche, fondamentale il suo lavoro su Rossini. Tra le sue opere più amate Gargantua, da Rabelais che debuttò al Regio di Torino nel 1984 con la direzione di Donato Renzetti e Blimunda da Saramago, scrittore al quale era legato da una profonda amicizia e con il quale collaborò a lungo.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il 23 e 24 marzo a Bologna l’Orchestra Senzaspine diretta da Timothy Brock in un’originale colonna sonora per College di Buster Keaton

classica

Il concerto giovedì 29 febbraio indiretta su Radio3 e in streaming, la replica venerdì 1 marzo

classica

Il Festival della Valle d'Itria compie 50 anni