Il jazz di maggio 2020: la playlist del gdm

Il meglio del jazz di maggio 2020 da ascoltare in una playlist esclusiva, a cura di Enrico Bettinello

Playlist jazz maggio
Articolo
jazz

Finalmente si esce! Proviamo a ritrovarci in tutti i sensi e cosa meglio di un po’ di jazz tutto nuovo come colonna sonora per queste giornate?

In questo maggio troviamo gli inglesi Dinosaur, il trio anomalo composto da Enrico Rava e Giovanni Guidi con Matthew Herbert o l’omaggio delizioso del trio di Jerry Granelli (con Jamie Saft) alla musica di Vince Guardaldi e Mose Allison

– Scopri tutte le playlist del gdm

E ancora: dal nord Europa i nuovi progetti della bassista Anne Mette Iversen, del pianista Jon Balke, del gruppo Inlas Empire con Kris Davis o della sassofonista Anna Högberg; la colonna sonora del documentario su Michelle Obama composta da Kamasi Washington; il lavoro su Bartòk del trio composto da Lucian Ban con Mat Maneri e John Surman.

E nuove leve dall’Italia con i dischi di Stefano Coppari, Luca Dalpozzo e Simone Maggio.

Buon ascolto!

01. Dinosaur – "To The Earth" (da To the Earth, Edition)

02. Herbert/Rava/Guidi – "Part Two" (da For Mario, Accidental)

03. Jerry Granelli Trio – "Cast Your Fate To the Wind" (da Plays Vince Guaraldi & Mose Allison, Rare Noise)

04. Anne Mette Iversen – "Rising a Butterfly" (da Rising a Butterfly, Bjurecords)

05. Luca Dalpozzo Quintet – "Enter Ukyio" (da Rust, nusica.org)

06. Ban/Surman/Maneri – "The Dowry Song" (da Transylvanian Folk Songs, Sunnyside)

07. Simone Maggio 4et – "Touch" (da Cuerdas, Camilla)

08. Anna Högberg Attack – "Dansa Margit" (da Lena, Omlott)

09. Jon Balke – "The Certainties" (da Discourses, ECM)

10. Kamasi Washington – "Song For Fraser" (da Becoming, Young Turks)

11. Stefano Coppari – "Verde Come" (da Scar Let, Auand)

12. Inland Empire – "Surf Curl" (da Inland Empire, Clean Feed)

Se hai letto questo articolo, ti potrebbero interessare anche

jazz

Il pianista Bob James e il suo passato da musicista sperimentatore, prima degli anni Settanta dello smooth jazz

jazz

Una playlist per il centenario di "Bird", nato a Kansas City il 29 agosto 1920

jazz

Per il compleanno di "Bird" abbiamo scelto 10 temi parkeriani nelle versioni di altri jazzisti