Un Mahler Festival a Amsterdam anche nel 2021

Dopo la cancellazione dell’edizione 2020 e il ripiego del Mahler Festival Online causa coronavirus, il Royal Concertgebouw annuncia una nuova edizione nel 2021

News
classica
Il Concertgebouw di Amsterdam
Il Concertgebouw di Amsterdam

Costretto a cancellare l’ambiziosa programmazione prevista fra l’8 e 17 maggio e a ripiegare sul Mahler Festival Online causa pandemia, il Royal Concertgebouw annuncia un nuovo Festival Mahler nel 2021. Come nel 2020, anche per il programma 2021 è prevista la partecipazione di prestigiose orchestre internazionali e l’esecuzione delle prime sei sinfonie del compositore austriaco.

L’inaugurazione è in programma il 18 maggio 2021 con l’Orchestra del Concertgebouw diretta da Fabio Luisi nella Quinta Sinfonia e i Kindertotenlieder con il baritorno Peter Mattei solista. Il 19 maggio l’Hong Kong Philharmonic Orchestra diretta da Jaap van Zweden presenterà il ciclo Des Knaben Wunderhorn con il baritono Shenyang e la Prima Sinfonia oltre al Diario di un pazzo di Alvin Tam. Seguiranno il 20 maggio i Münchner Philharmoniker diretti da Valery Gergiev nella Quarta sinfonia e in Das Lied von der Erde con le soliste Anna Lucia Richter e Elisabeth Kulman. Il 21 maggio Simon Rattle sarà impegnato con la London Symphony Orchestra nella Sesta sinfonia, il 22 maggio Jakub Hrůša dirigerà la Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks nella Terza Sinfonia con le soliste Gerhild Romberger e il National Women’s Youth Choir and Children's Choir. Chiude il 23 maggio la Budapest Festival Orchestra diretta da Iván Fischer nella Seconda Sinfonia con Miah Persson e Elisabeth Kulman soliste e la partecipazione del Netherlands Radio Choir e del Flemish Radio Choir.

“Scrivo queste parole mentre cominciamo ad uscire dal lockdown, sbattendo le palpebre al sole, incerti su come sarà il nostro nuovo mondo. È eccitante e corroborante pensare di fare di nuovo musica. Sapere di avere cose a cui guardare, certezze in un momento di incertezza, è di grande conforto. La LSO ed io non vediamo l’ora di far parte di questa meravigliosa celebrazione di Mahler, il compositore che più di ogni altro mi ha attirato nel mondo della musica classica”, ha dichiarato il direttore d’orchestra Simon Rattle a proposito della partecipazione al Mahler Festival 2021.

 

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Presentata la stagione 2020-21 dell'Accademia di Santa Cecilia, che segue le linee consuete, con qualche interessante novità

classica

Anna Netrebko ha contratto il coronavirus durante alcune recite al Bolshoi di Mosca, Edita Gruberova ha cancellato il suo recital a Firenze

classica

Dopo la grave malattia che l’aveva costretta alla sospensione dalla direzione artistica del festival wagneriano, è stato annunciato il suo ritorno dal 21 settembre