L'OSI torna ad ottobre

La stagione dell'Orchestra della Svizzera Italiana

News
classica
Orchestra della Svizzera Italiana
Orchestra della Svizzera Italiana

L'Orchestra della Svizzera Italiana riparte con il nuovo direttore artistico amministrativo Christian Weidmann (che succede a Denise Fedeli) e presenta i suoi concerti al LAC (10 serate tra ottobre e aprile) e la rassegna OSI in Auditorio (4 concerti dal 14 gennaio replicati poi nella Chiesa di San Biagio a Bellinzona). A San Silvestro ci sarà un concerto straordinario al LAC con Martha Argerich e Ion Marin. Le serata al LAC vedranno sul podio Markus Poschner, Charles Dutoit, Fabien Gabel, Francois Leleux, Krzysztof Urbanski, tra i solisti Sergej Krylov, Alena Baeva, Marc-André Hamelin, Francesco Piemontesi, Baiba Skride.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il governo britannico vara un pacchetto di 1,57 miliardi di sterline per sostenere le arti

classica

Il critico musicale aveva fondato "Musica Viva"

classica

A Palermo concerti e spettacoli da luglio a settembre nella sala del Massimo e nel Teatro di Verzura