L'OSI torna ad ottobre

La stagione dell'Orchestra della Svizzera Italiana

News
classica
Orchestra della Svizzera Italiana
Orchestra della Svizzera Italiana

L'Orchestra della Svizzera Italiana riparte con il nuovo direttore artistico amministrativo Christian Weidmann (che succede a Denise Fedeli) e presenta i suoi concerti al LAC (10 serate tra ottobre e aprile) e la rassegna OSI in Auditorio (4 concerti dal 14 gennaio replicati poi nella Chiesa di San Biagio a Bellinzona). A San Silvestro ci sarà un concerto straordinario al LAC con Martha Argerich e Ion Marin. Le serata al LAC vedranno sul podio Markus Poschner, Charles Dutoit, Fabien Gabel, Francois Leleux, Krzysztof Urbanski, tra i solisti Sergej Krylov, Alena Baeva, Marc-André Hamelin, Francesco Piemontesi, Baiba Skride.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

I 35 ballerini positivi al secondo controllo erano negativi

classica

Quattro incontri su Bach del pianista e studioso italiano presso la prestigiosa università californiana

classica

Il Ministro federale per la Cultura si esprime a favore della riapertura e l’Agenzia federale dell’Ambiente descrive le condizioni per ripartire