I sei finalisti del Concorso Busoni

Sono stati annunciati i nomi dei sei finalisti che restano in gara e potranno esibirsi così nella prova cameristica con l’Ensemble newyorchese Isidore String Quartet

News
classica
I sei finalisti del Busoni
I sei finalisti del Busoni

Antonio Chen Guang, Ron Maxim Huang, Arsenii Mun, Anthony Ratinov, Zitong Wang, Ryota Yamazaki sono i nomi dei sei finalisti della 64^ edizione del Concorso Pianistico Internazionale F. Busoni che passeranno alla terza e penultima fase della gara, la Finale di musica da camera che si svolgerà il 29, 30 e 31 agosto alle ore 20:00 presso l’Auditorium di Bolzano.

Oltre alle prove di musica da camera, che vedranno i sei finalisti eseguire alcuni Quintetti per pianoforte e archi con il New York Isidore String Quartet, quest’anno per la prima volta i pianisti si produrranno anche in un breve recital, ultima occasione per ascoltare i musicisti in veste solistica prima dell'ultima grande prova sinfonica.

Una giuria speciale formata da alcuni giovani studenti di pianoforte del territorio ha assegnato anche il premio della Junior Jury a Ryota Yamazaki. La Senior Jury, formata da un pubblico di appassionati locali della musica classica e del pianoforte, ha invece assegnato il suo premio a Arsenii Mun. Due riconoscimenti che si concretizzeranno con un concerto alla prossima edizione del Festival Busoni.

Attraverso le varie prove del Concorso, che si concluderà con la finalissima con l’orchestra domenica 3 settembre, i sei candidati sono stati selezionati dai 35 concorrenti ammessi alla 64^ edizione della competizione pianistica .

Presieduta dall'argentina Ingrid Fliter, la giuria tecnica è composta da Imogen Cooper, Nicolas Namoradze, Aleksandar Madžar, Chen Jiang, Iain Burnside, François-Frédéric Guy, Fulvia de Colle, Clemens Trautmann.

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La SWR Symphonieorchester conferma l’impegno con il direttore francese destinato a succedere a Currentzis dalla stagione 2025/26

classica

Il 23 luglio un esclusivo concerto per pianoforte, orchestra ed elettronica con lo YAS String Quintet

classica

Dal 23 agosto la nuova stagione concertistica trasmessa in diretta sulla Digital Concert Hall