Comunale di Bologna: Oksana Lyniv direttore musicale

La direttrice ucraina è stata la prima donna a dirigere a Bayreuth

News
classica
Oksana Lyniv (Foto Michele Lapini)
Oksana Lyniv (Foto Michele Lapini)

È Oksana Lyniv  è il nuovo direttore musicale del Teatro Comunale di Bologna, con un incarico della durata di tre anni a partire da gennaio 2022 che prevede almeno due opere e due concerti per ogni stagione: è stata la prima donna a dirigere  a Bayreuth e ora è la prima donna chiamata alla testa di una Fondazione lirico-sinfonica italiana.

 Lyniv ha debuttato in Italia lo scorso marzo, a Bologna, con l’Orchestra del Comunale, con un concerto a porte chiuse in Sala Bibiena, diffuso in streaming, ed è tornata successivamente a maggio per dirigere un concerto wagneriano con il pubblico all’Auditorium Manzoni.

Nella Stagione 2022 la direttrice ucraina sarà impegnata con due opere, di cui una in forma di concerto, e tre concerti sinfonici. Inoltre, il suo primo impegno nella veste di direttore musicale la vedrà sul podio al Manzoni il 14 e il 15 gennaio per un’anteprima della nuova stagione: in programma il primo atto della Walküre  di Richard Wagner, proposto in forma di concerto, e il poema sinfonico Tod und Verklärung  di Richard Strauss.


 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Genova: erano 24 anni che non vinceva un italiano

classica

Il ventinovenne bielorusso si è aggiudicato la XI edizione del Concorso Internazionale di Direzione d’Orchestra di Parma

classica

E a novembre 2022 torna Muti per Don Giovanni