Beethoven, Schumann e Chopin nel programma del suo concerto a Santa Cecilia

È uno dei pezzi sinfonici di maggior successo degli ultimi anni a giudicare dal gran numero di esecuzioni in tutto il mondo

Bella edizione dell’opera di Refice, assente da molti anni dai palcoscenici italiani

Iniziata alla Filarmonica Romana l’integrale di uno dei cicli di musica da camera più importanti e affascinanti del Novecento

Bella edizione di questo poco noto (in Italia) capolavoro del Novecento

Gardiner ha diretto a Santa Cecilia l’oratorio di Haydn nella vecchia traduzione italiana di Carpani, con risultati sorprendenti

In programma varie integrali: i madrigali di Gesualdo, i quartetti di Schoenberg, il pianoforte di Ravel, Skrjabin e Rachmaninov

La Budapest Festival Orchestra e l’Orchestra di Santa Cecilia in residence

Inaugurazione con Le Comte Ory, poi La Gazzetta e Otello, un gala in onore di Pizzi, il Viaggio a Reims dei giovani e molti concerti

Domenica 19 dicembre Mario Brunello and Friends a Castel Sant’Angelo, poi in altri musei fino al 30 dicembre, spaziando da Bach al jazz, all’elettronica e alla danza

Daniele Gatti e l’Orchestra Mozart in un variegato programma da Rossini a Stravinskij, da Aperghis a Mozart

Saltati i concerti a Vienna e Monaco di Baviera e cambiato radicalmente il programma