Zoltan Kocsis (1952- 2016)

La scomparsa del pianista

News
classica
Il 6 novembre è morto a Budapest il pianista e direttore d'orchestra Zoltan Kocsis, aveva 64 anni. Intensissima la sua carriera concertistica e discografica, era direttore musicale dell'Orchestra Filarmonica Nazionale Ungherese. Nel 2012 aveva subito un intervento al cuore e aveva annunciato che avrebbe ridotto la sua attività concertistica.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Fra le registrazioni premiate anche il Bernstein sinfonico dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia diretta da Antonio Pappano 

classica

Un’intervista al general manager dell’orchestra Jan Raes rinfocola le polemiche e i legali del direttore italiano annunciano azioni legali 

classica

Una commissione nominata dal ministro della Cultura francese indicherà nelle prossime settimane il successore di Stéphane Lissner alla guida del massimo teatro lirico francese