Una prima assoluta al Morellino Classica Festival

A Scansano il 28 dicembre Si dice in Italia di Lawrence Siegel

News
classica
 Lawrence Siegel
Lawrence Siegel

La decima edizione del Morellino Classica Festival a Scansano si concluderà con una prima assoluta: Si dice in Italia, opera del compositore americano Lawrence Siegel, che verrà eseguita il 28 dicembre alle 21 al Teatro Castagnoli, sul podio dell'Ensemble Etruria Barocca ci sarà Dimitri Betti che spiega: «Di comune accordo con il direttore artistico Pietro Bonfilio e con il compositore Lawrence Siegel, abbiamo deciso di aggiungere dei brani strumentali prima dell'opera, a mo‘ di ouverture, in particolare degli estratti dalla raccolta dei Balets de Village op. 54 di J. B. de Boismortier eseguiti su strumenti originali: si tratta di una raccolta di danze e melodie della Francia rurale del XVII secolo e possono creare il binomio giusto tra musica antica e moderna con il mondo contadino e della natura al centro di entrambe le partiture».

Così il compositore spiega il suo lavoro: «Sono molto felice di presentare quest'opera, una mia lettera d'amore al popolo italiano. Vengo in Italia da quando ero studente al Conservatorio di Bologna, nel 1971. Negli anni ho sviluppato un modo di creare libretti in cui persone reali mi raccontano le loro storie, ed io uso le loro stesse parole per creare le arie, le canzoni. È così che nasce “Si Dice in Italia”. Ho condotto “circoli di storie” in località diverse: Roma, Bologna e Rigomagno in provincia di Siena e in Maremma. Queste storie raccontano come è cambiata la vita in Italia dalla metà del XX secolo nelle città e in campagna, sono storie amorose, di rapporti sentimentali e riflessioni su ciò che ci riserva il futuro. Le storie sono divertenti ma anche tristi. E sono storie vere di persone vere, raccontate con le loro stesse parole».

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Protagonista di un concerto tenuto lo scorso 14 gennaio, Lyniv nel 2022 dirigerà le opere Iolanta e Andrea Chénier, oltre a tre concerti sinfonici.

classica

Il chitarrista, saggista e didatta è scomparso a Vercelli il 14 gennaio all’età di 80 anni

classica

Presentata la seconda parte della stagione musicale del teatro che si concluderà il giugno con l’edizione numero 50 del Concorso lirico “Toti dal Monte”