Un pianoforte e un quintetto d'archi

Torino: il 31 maggio Cajkovskij e Rachmaninov in versione "da camera"

News
classica
Cajkovskij e Rachmaninov con un quintetto d'archi anziché con l'orchestra. E' l'originale proposta della rassegna "I fiori della musica" che il 31 maggio alle 16 alla Biblioteca "Andrea Della Corte" di Torino ( ingresso libero) propone "I concerti romantici per pianoforte ed orchestra in versione cameristica con quintetto d'archi: Cajkovskij e Rachmaninov". La pianista Francesca Carola (nella foto) esegue il "Concerto n.1 op.23" di Cajkovskij mentre la pianista Maria Pia Carola esegue il "Concerto n.2 op.18" di Rachmaninov, le accompagna il quintetto d'archi "Estro Armonico".

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Dal 23 novembre al 2 dicembre la Trilogia d’Autunno della XXIX edizione del Ravenna Festival

classica

La scomparsa del regista lituano

classica

Presentato il cartellone 2019 del Festival di Salisburgo, il terzo con la direzione di Markus Hinterhäuser