Un italiano fra i vincitori del concorso “Neue Szenen” 

Lorenzo Troiani con Sara Glojnarić e Sehyung Kim si aggiudica il concorso di composizione della Deutsche Oper di Berlino 

News
classica
Lorenzo Troiani
Lorenzo Troiani

Un italiano fra i tre vincitori della quinta edizione del Concorso Internazionale di Composizione “Neue Szenen” indetto dalla Deutsche Oper di Berlino in collaborazione con la Hochschule für Musik “Hanns Eisler”. Si tratta di Lorenzo Troiani, che si è imposto con Sara Glojnarić e Sehyung Kim sui circa 30 candidati secondo quanto deciso da una giuria internazionale formata dai compositori Chaya Czernowin e Wolfgang Heininger, dalla giornalista Julia Spinola, dal consulente alla drammaturgia della Deutsche Oper Sebastian Hanusa e dai docenti della “Hanns Eisler” Claus Unzen e Manuel Nawri. 

Nato a Roma nel 1989, Lorenzo Troiani possiede una laurea in Filosofia e vanta studi composizione con Salvatore Sciarrino, Clemens Gadenstätter e Gerd Kühr. Attualmente è impegnato in studi per il conseguimento di un PhD in composizione all’Università di Harvard sotto la guida di Chaya Czernowin. Già vincitore di numerosi concorsi, le composizioni di Troiani sono state eseguite da ensemble musicali e vocali come Neue Vocalsolisten, il Quartetto Diotima, il Klangforum Wien, il Quartetto Prometeo, l’OENM di Salisburgo, il MDI Ensemble, il Divertimento ensemble, i Curious Chamber Players, il Quartetto Tana, il Vertixe Sonora ensemble e l’ensemble L’arsenale. 

Ai tre giovani compositori verrà assegnata una borsa di studio finalizzata a una composizione per il teatro musicale in tre parti su testi scritti dai tre giovani autori Lea Mantel, Peter Neugschwentner e Dorian Brunz, tutti diplomati del corso di scrittura per la scena diretto da John von Düffel all’Università delle Arti di Berlino. Il lavoro collettivo sarà presentato in anteprima nell’aprile 2021 alla Tischlerei, spazio destinato alla sperimentazione della Deutsche Oper, in un allestimento curato dagli allievi della classe di regia della “Hanns Eisler”. L’esecuzione musicale sarà affidata agli allievi dell’Accademia di Musica “Hanns Eisler” sotto la direzione di Manuel Nawri. 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il Festival Donizetti Opera dal 14 novembre al 1° dicembre

classica

Assegnati a Kassel i riconoscimenti annuali patrocinati dall’Associazione Tedesca dei Teatri

classica

Milano: il 17 novembre al Teatro dell'Arte alla Triennale