Orlando per il Festival della New York University

Firenze: Furiosus di Roberto Scarcella Perino a Villa la Pietra

News
classica
Villa la Pietra
Villa la Pietra

Furiosus è l’opera di Roberto Scarcella Perino su testo di Flora Gagliardi (che firma anche la regìa),  liberamente tratta dal poema di Ludovico Ariosto, che verrà eseguita il 12 giugno a Villa la Pietra presso Firenze nell’ambito della quindicesima edizione di “The Seasons”, il festival della New York University che ha qui la sua sede fiorentina. L’ensemble di dodici elementi è diretto da Giuseppe Bruno, le voci bianche della Scuola di Musica di Fiesole sono preparate da Joan Yakkey, partecipa la classe di Commedia dell’Arte di Jim Calder  della NYU, e queste voci e attori apprendisti saranno chiamati a rappresentare il lato fiabesco e fantastico della vicenda ariostesca. Costumi di Silvia Rinaldi, luci di Lucilla Baroni, naturalmente la bella scenografia è quella a disposizione, cioè il giardino di Villa La Pietra. Gli interpreti degli eroi di Ariosto sono, fra gli altri, Artemy Nagy, Francesca Caligaris, Maria Chiara Bruni, i temi prescelti (l’amore, la pazzia, la menzogna, le illusioni)  si sviluppano dopo la ballata introduttiva di Astolfo  nei cinque quadri dedicati a Angelica e Medoro, la pazzia di Orlando, Ruggero e Bradamante, Orlando e Rodomonte, Fiordiligi e Brandimarte. Ingresso gratuito su prenotazione scrivendo a lapietra.reply@nyu.edu indicando data e titolo dell’evento. 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Al Festival di Pasqua di Salisburgo, il sovrintendente designato Nikolaus Bachler rigetta i suoi piani e scoppia un conflitto di competenze

classica

Addio al pianista e didatta