L'Arca d'oro a Chailly

Torino: un premio al direttore d'orchestra

News
classica
Una lezione-concerto affrontata con tanto entusiasmo" Sono 25 anni che non dirigo questo brano e non vedo l'ora di provarlo con voi!", così Riccardo Chailly ha festeggiato nell'Aula Magna dell'Università di Torino la consegna del Premio Internazionale Arca d'Oro Italia 2012 che glie è stato conferito dall'Associzione Nuova Arca. Dopo l'intervento di Paolo Gallarati che ha illustrato la carriera dell'eclettico direttore milanese diviso equamente tra opere e concerti, Chailly ha diretto la Decima sinfonia di Mendelssohn sul podio dell'Orchestra dei Talenti Musicali. Ad applaudirlo in prima fila c'erano la moglie e i suoi due nipotini attentissimi per tutta la cerimonia. Sono anche stati assegnati i Premi Arca d'Oro Italia Giovani Talenti che sono stati vinti, per il 2012, dall'arpista Stefania Saglietti, dalla violinista Laura Bortolotto e dal soprano Pretty Yende.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La nuova sovrintendente Maddalena da Lisca sostituirà il direttore artistico uscente

classica

Dopo aver diretto a Roma il direttore sudamericano dà forfait per il tour italiano a Torino, Brescia, Udine, Rimini

classica

Il direttore d’orchestra francese prenderà il posto di Andrés Orozco-Estrada dalla stagione 2021/22