La scomparsa di Charlie Watts

Il batterista dei Rolling Stones aveva 80 anni

News
pop
La scomparsa di Charlie Watts
Charlie Watts

È morto a 80 anni Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones. Nato a Londra il 2 giugno 1941 ed entrato nella formazione rock britannica nel gennaio del 1963, Watts ha contribuito a tracciare la storia della band assieme a compagni di viaggio quali Mick Jagger e Keith Richards.

Recentemente Watts aveva dovuto rinunciare all'ultimo tour dei Rolling Stones a causa di un peggioramento delle sue condizioni di salute. Il decesso è avvenuto dopo un'operazione d'emergenza al cuore.

Come riporta un comunicato del suo ufficio stampa ripreso dalla Bbc, «è con immensa tristezza che annunciamo la morte del nostro amato Charlie Watts, morto serenamente in un ospedale di Londra, circondato dalla sua famiglia».

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

pop

Tre appuntamenti il 17, 24 e 28 settembre tra rock, elettronica e un omaggio ai Qeen

pop

Il meglio del jazz del mese scelto dai giornalisti dello Europe Jazz Media

pop

Muore a 64 Renato Striglia, voce storica della radio torinese