François-Xavier Roth sospeso per molestie

Dopo la denuncia del settimanale “Le canard enchainé” fioccano le cancellazioni degli impegni previsti per il direttore d’orchestra francese

News
classica
 François-Xavier Roth
François-Xavier Roth

Ormai è un’autentica frana quella che sta seppellendo la carriera del direttore d’orchestra francese François-Xavier Roth. Dopo le accuse di molestie sessuali nei confronti di alcune musiciste lanciate dalla rivista satirica Le canard enchainé, le notizie di cancellazioni delle sue prestazioni si rincorrono senza tregua. Fra le accuse rilanciate dal settimanale c'è quella della violinista Marie-Annick Nicolas, già spalla dell'Orchestre Philharmonique de Radio France, alla quale lo stesso Roth ha ammesso di aver inviato foto e “messaggi intimi”, aggiungendo “Se ho esagerato, vorrei scusarmi con coloro che posso aver ferito”.

L’ammissione di colpa evidentemente non è bastata a evitare una serie di cancellazioni. Fra i primi quella nel previsto concerto al Théâtre de Champs-Elysées cui ha fatto seguito la durissima decisione del consiglio direttivo della FEVIS, la Fédération des Ensembles Vocaux et Instrumentaux Spécialisés, che ha deciso di espellere con voto unanime l’ensemble “Les Siècles”, di cui Roth è fondatore. La FEVIS ha motivato la decisione come “parte di un approccio esemplare e di una preoccupazione senza compromessi a favore della protezione dei musicisti contro la violenza e le molestie sessuali e sessiste”. Allo stesso tempo, la FEVIS ha anche aggiunto di essere pronta ad assicurare “il proprio sostegno alle musiciste e alle squadre amministrative e tecniche di Les Siècles” nonché di “trovare il modo di superare questa crisi per consentire la salvaguardia della loro attività e il proseguimento di un progetto unico nel panorama musicale nazionale e internazionale”.

Non sta a guardare nemmeno la Gürzenich Orchester di Colonia di cui François-Xavier Roth è direttore principale dal 2015 (nonché direttore musicale dell’Oper Köln) e prossimo all’uscita per assumere lo stesso incarico alla SWR Symphonieorchester di Stoccarda. In un comunicato emesso dal management si annuncia “l’Orchestra Gürzenich e la Città di Colonia prendono molto sul serio la notizia di François-Xavier Roth e la questione delle molestie sessuali. Per garantire che l'Orchestra Gürzenich e l’Oper Köln abbiano la possibilità di chiarire fino in fondo la faccenda e di indagare sulle accuse, François-Xavier Roth sospenderà le sue attività con effetto immediato. I progetti concertistici previsti con lui saranno realizzati con direttori ospiti fino a nuovo avviso.” E ha già annunciato i sostituti del direttore d’orchestra francese per i prossimi concerti dell’orchestra, che saranno Titus Engel, Mariano Chiacchiarini e Oscar Jockel.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il 23 luglio un esclusivo concerto per pianoforte, orchestra ed elettronica con lo YAS String Quintet

classica

Dal 26 luglio all’11 agosto un ricco cartellone dedicato al tema “Memoria e Speranza”

classica

Dal 23 agosto la nuova stagione concertistica trasmessa in diretta sulla Digital Concert Hall