Due compositori italiani vincono a Lipsia

Jacopo Salvatori si aggiudica il Concorso di composizione dell’Oper Leipzig, mentre a Alberto Marcantonio va il premio del pubblico

News
classica
Jacopo Salvatori
Jacopo Salvatori

Con una composizione intitolata We wish to inform you that we have heard that tomorrow we shall die with our families, il giovane compositore Jacopo Salvatori si è imposto nel Concorso di composizione dell’Oper Leipzig, giunto quest’anno alla seconda edizione. Ispirato al tema “Wahrheiten” (Verità), il vincitore è stato scelto da una giuria composta dal sovrintendente dell’Oper Leipzig Ulf Schirmer, i docenti Salome Kammer da Monaco di Baviera e Gerd Kühr da Graz, il “promotion manager” dell’editore Schott Joscha Schaback e il project manager del Deutscher Musikrat Olaf Wegener. A un altro italiano, Alberto Marcantonio, va il premio del pubblico, che ha apprezzato il suo lavoro Truth and Fiction.

Nato a Fiesole nel 1986, Jacopo Salvatori ha studiato pianoforte alla Scuola di Musica di Fiesole e ha conseguito un master in composizione alla Hochschule für Musik und Theater di Monaco di Baviera nella classe di Moritz Eggert. Dal 2011 vive fra Monaco e Berlino, lavorando come pianista e compositore. La sua opera How to Kill Your Mother. Projekt Elektra è stata presentata allo Staatstheater di Braunschweig nel 2017 e il balletto Stimmenstrahl con choreografia di Maged Mohamed è stato presentato all’Opera di Stato Bavarese di Monaco di Baviera. Salvatori è stato artista in residenza alla Cité Internationale des Arts di Parigi nel 2017 grazie a una borsa di studio del Bayerischer Rundfunk, e ha vinto borse dell’Istituto Goethe in Giappone e a Casa Baldi del Governo federale tedesco nell’ambito della residenza all’Accademia tedesca di Villa Massimo. Salvatori è confondatore del collettivo Breakout Ensemble.

Al vincitore del concorso andranno 3000 euro oltre a veder eseguito la propria composizione per solista vocale e pianoforte nel Konzertfoyer dell’Opera di Lipsia.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il Festival della Nazioni dal 20 agosto al 18 settembre

classica

Parte oggi, 29 luglio, la XVI edizione della manifestazione che porta la musica nel cuore della campagna toscana fino all’11 dicembre

classica

Dal 28 agosto al 12 settembre il festival Vicenza in Lirica omaggia Mozart a 250 anni dal primo viaggio in Italia