Calcio e aperitivi a Mito Settembre Musica

Il festival a Torino e Milano dal 6 al 22 settembre

News
classica
Giorgio Battistelli
Giorgio Battistelli

La diciottesima edizione del Festival Mito Settembre Musica a Torino e a Milano si svolgerà dal 6 al 22 settembre con la nuova direzione artistica di Giorgio Battistelli che ha scelto "Moti" come tema dell'edizione 2024. "In Italia ci sono 1600 festival - racconta il direttore artistico - Mi sono domandato Mito che cosa ha di più e la risposta è che è l'unico festival che si svolge in due città, questa è la sua forza, una forza enorme per le esigenze diverse di due città". Così se a Torino Stefano Massini racconta la Martini & Rossi a Milano racconterà la Campari, e per "musica su due piedi" Fabio Vacchi ha scritto le musiche che verranno eseguite dal vivo durante la proiezione di un video di Claudia Ferri sul Milan, mentre il video di Lorenzo Letizia  sul Grande Torino sarà accompagnato dalle musiche di Carlo Crivelli. Per "mitologie orchestrali" ci sono l'Orchestra del Teatro Regio di Torino con Michele Spotti, la Filarmonica della Scala con Chailly, Noseda con la Filarmonica TRT e con l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Rustioni con i complessi dell'Opéra de Lyon. Omaggio al centenario pucciniano con Toni Servillo, le liriche di Alfano e una Turandot con 200 studenti delle elementari. Per "Ascoltare con gli occhi" a Torino in Piazza San Carlo ci saranno Sollima e i suoi 100cellos e Ludovico Einaudi, nelle due città Heiner Goebbels con "A house of Call". Tutto il programma qui.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Andrea  Battistoni compone Pucciniana

classica

 Festival Toscanini 2024 dal 4 giugno all’11 luglio.

News in collaborazione con Fondazione Arturo Toscanini
classica

In programma cento spettacoli da settembre a novembre