Anche il Conservatorio di Torino protesta per la fiction "La Compagnia del Cigno"

«Viene fornita un’immagine distorta di quella che è l’esperienza formativa musicale e delle metodologie didattiche che contraddistinguono le nostre Istituzioni»

News
classica
Il cast della Compagnia del Cigno
Il cast della Compagnia del Cigno

Si amplia la protesta dei Conservatori contro la fiction "La compagnia del Cigno":

«Il Conservatorio statale di musica “Giuseppe Verdi” di Torino intende prendere decisamente le distanze dalla serie televisiva “La Compagnia del Cigno” trasmessa, a partire dal 7 gennaio 2019, sul primo canale della RAI-Radio Televisione Italiana. La proposta televisiva non rende merito all’attività dei nostri Conservatori e non valorizza in alcun modo le professionalità ivi coinvolte. Inoltre viene fornita un’immagine distorta di quella che è l’esperienza formativa musicale e delle metodologie didattiche che contraddistinguono le nostre Istituzioni».

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

L'opera andrà in scena il 9 agosto al Teatro di Verdura diretta da Carlo Goldstein

classica

Dal 17 settembre a fine anno "Concerti d'autunno" con, tra gli altri, Luisi, Gatti, Mariotti

classica

Dopo il preludio di agosto, la stagione proseguirà a settembre con opere di Scarlatti, Pergolesi e Gnecco e si concluderà col Rigoletto