Addio ad Alberto Cantù

La scomparsa del musicologo

News
classica
Alberto Cantù
Alberto Cantù

Il 18 gennaio è morto a Milano il musicologo Alberto Cantù, era nato a Genova nel 1950. Si era laureato con una tesi su Toscanini, era stato critico musicale del "Giornale" fino al 2006 e docente in diversi Conservatori. Aveva dedicato una particolare attenzione al violino, come membro dell'Istituto di Studi Paganiniani di Genova, dedicando libri ai grandi violinisti, e al teatro d'opera, in particolare a Puccini, ha fatto parte anche dell'Istituto di Studi Pucciniani.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il giornale della musica in collaborazione con Arte: dal 27 febbraio il concerto dal festival di Salisburgo

classica

18 anni della stagione Rondò di Divertimento Ensemble Milano

classica

Il 28 marzo, dal Teatro Regio in diretta tv su Rai 5 e in streaming su Raiplay, il nuovo allestimento di Barbe & Doucet diretto da Marco Angius