Verdi nel mondo

Da Parma un progetto verdiano

News
classica
Presentato ufficialmente ieri, 21 maggio, presso la Camera di Commercio di Parma il progetto 'Con Verdi nel mondo' - ideato e sviluppato da Sinapsi Group, in collaborazione con l'Orchestra e i Solisti dell'Opera Italiana, - che prevede una serie di concerti all'estero, pensati come occasioni per unire due eccellenze del Made in Italy: la cultura musicale e la cultura imprenditoriale. Questi appuntamenti concertistici, infatti, saranno anche ideali vetrine per tutte quelle aziende, enti e istituzioni interessati a sponsorizzare questi eventi, favorendo quindi la creazione di relazioni commerciali con i players presenti nei Paesi in cui gli ensemble saranno protagonisti utilizzando il linguaggio universale della musica, la popolarità di Verdi e il valore artistico degli ensemble coinvolti. Un percorso già inaugurato con un concerto dell'Orchestra dell'Opera Italiana a Colonia - con l'esibizione di un quintetto d'archi e flauto con Filippo Mazzoli al flauto, Gabriele Bellu al violino, Silvia Mazzon secondo violino, Pietro Scalvini alla viola e Luca Franzetti al violoncello - e che proseguirà nel biennio 2014/2015, prevedendo una serie di appuntamenti internazionali, comprendendo anche il Brasile del mondiali di calcio. Sinapsi

a.r.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La scomparsa del musicologo

classica

In Germania si guarda alla primavera per una ripresa dell’attività di teatri lirici e orchestre e salvare una stagione mai decollata a causa della pandemia

classica

Si torna a parlare di un progetto di monumento al compositore nella sua città natale sviluppato degli anni ’30 del secolo scorso e mai realizzato