Un nuovo “Simon Boccanegra” a Tokyo

Dal 15 al 26 novembre il New National Theatre Tokyo presenta un nuovo allestimento dell’opera verdiana in coproduzione con l'Opera Nazionale Finlandese e il Teatro Real Madrid

News
classica
Simon Boccanegra - New National Theatre Tokyo
Simon Boccanegra - New National Theatre Tokyo

Dal 15 al 26 novembre il New National Theatre Tokyo presenta una nuova produzione del Simon Boccanegra di Verdi, un allestimento realizzato in collaborazione con l'Opera Nazionale Finlandese e il Teatro Real Madrid.

La prima offerta dal New National Theatre Tokyo di Simon Boccanegra è guidata dalla bacchetta del direttore artistico Kazushi Ono e disegnata dalla regia curata da Pierre Audi – realizzata in collaborazione con Anish Kapoor per le scene, Wojciech Dziedzic per i costumi e Jean Kalman per le luci – artista che ha guidato per molti anni l'Opera Nazionale Olandese ed è direttore generale del Festival d’Aix-en-Provence dal 2018.

Per quanto riguarda il cast, il ruolo del protagonista sarà affidato a Roberto Frontali, Fiesco sarà incarnato da Riccardo Zanellato, Paolo Albiani vestirà i panni di Simone Alberghini mentre il soprano Irina Lungu quelli di Amelia. Luciano Ganci, infine, darà voce al personaggio di Gabriele Adorno.

Dopo il debutto al NNTT, le prossime rappresentazioni di questa nuova produzione di Simon Boccanegra saranno presentate rispettivamente a Helsinki e a Madrid.

Per informazioni e approfondimenti consultare la pagina dedicata a questa nuova produzione del sito del New National Theatre Tokyo.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Dal 7 al 15 settembre torna a Padova il Festival internazionale dedicato alla chitarra classica

classica

Ok il bilancio e in aumento il numero delle opere, dei balletti e degli spettatori

classica

Dal 5 al 18 luglio biglietti a 5 euro