Reggio Emilia: il bando dei Teatri

Daniele Abbado scade a fine anno

News
classica
La Fondazione I Teatri Reggio Emilia ha avviato la procedura di ricognizione esplorativa volta ad acquisire la disponibilità di soggetti interessati ad assumere l'incarico di direttore artistico della Fondazione. Il ruolo è stato ricoperto per una decina d'anni da Daniele Abbado - il cui mandato è in scadenza a fine anno - che ha impresso una forte identità all'offerta culturale espressa da "I Teatri", valorizzando uno sguardo originale soprattutto nei confronti della creatività contemporanea. Intervistato dalla "Gazzetta di Reggio" lo stesso Abbado ha dichiarato: «Io posso dire che in questi mesi di crescenti difficoltà per i teatri, dovuti alle ristrettezze economiche, ho tenuto molto a mantenermi in rapporto diretto con il sindaco per raccogliere i suoi consigli[...]. E qualche tempo fa mi ha posto il problema di una alternativa a me, ma l'ha fatto in modo positivo. [...] Adesso però non so se sta succedendo proprio questo, anche perché il bando di concorso io non l'ho visto. Io non porrò alcun ostacolo alla ricerca di un giovane direttore artistico che sia davvero capace ma non voglio nemmeno essere complice di cose poco chiare». La domanda di partecipazione alla procedura dovrà pervenire alla Fondazione entro e non oltre le ore 12.00 del 14 settembre 2012. L'avviso integrale con la documentazione richiesta è disponibile sul sito Teatri
(Alessandro Rigolli)

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Presentata la stagione 2020-21 dell'Accademia di Santa Cecilia, che segue le linee consuete, con qualche interessante novità

classica

Anna Netrebko ha contratto il coronavirus durante alcune recite al Bolshoi di Mosca, Edita Gruberova ha cancellato il suo recital a Firenze

classica

Dopo la grave malattia che l’aveva costretta alla sospensione dalla direzione artistica del festival wagneriano, è stato annunciato il suo ritorno dal 21 settembre