Pesaro festeggia Rossini

Presentata la prossima edizione del Rossini Opera Festival

News
classica
Il Teatro Rossini di Pesaro
Il Teatro Rossini di Pesaro

Il 2018 è l’anno delle solenni celebrazioni per il 150esimo anniversario della morte del compositore e il festival pesarese a lui dedicato, dall’ 11 al 23 agosto, non poteva non cogliere l’occasione per un omaggio particolarmente significativo.

Tre i titoli principali in cartellone, tutte nuove produzioni: Ricciardo e Zoraide, Adina, Il barbiere di Siviglia, oltre alla Petite messe solennelle, Il viaggio a Reims con i giovani dell’Accademia Rossiniana, diversi  concerti e  i recital di Lisette Oropesa, Eleonora Buratto, Michele Pertusi e Carlo Lepore. Completano il programma due serate particolari, quella dedicata alle Grandi scene rossiniane, diretta da Michele Spotti, con Nicola Alaimo introdotto da Remo Girone,e  il Cabaret Rossini con Massimo Ranieri, Antonio Ballista al pianoforte e le voci di Anna Bonitatibus, Sofia Mchedlishvili e Ruzil Gatin.

Notevoli i cast, in cui spiccano Juan Diego Flórez, Sergey Romanovsky, Pretty Yende, Nicola Ulivieri, Victoria Yarovaya, Maxim Mironov, Pietro Spagnoli, Michele Pertusi, Vito Priante, Levy Sekgapane,  Carmela Remigio, Daniela Barcellona, Celso Albelo e Roberto Tagliavini, solo per citarne alcuni. Importanti anche le regie, con Marshall Pynkoski, al debutto al ROF, per Ricciardo e Zoraide, Rosetta Cucchi per Adina e Pier Luigi Pizzi per Il barbiere. Se la scelta dei cori cade sulle maestranze locali, con il Coro del Teatro della Fortuna di Fano e quello del Teatro V. Basso di Ascoli Piceno, per l’orchestra quella principale sarà la Sinfonica Nazionale della Rai, impegnata in Ricciardo, Barbiere e Petite Messe, mentre per Adina ci sarà l’Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Presentato a Venezia il programma delle attività culturali e musicali della Fondazione “Giorgio Cini” per il 2019 

classica

Un interessante volume dedicato a Giorgio Strehler e i suoi scenografi

classica

Presentati i risultati dell’edizione 2018 della manifestazione di Parma