Jazz Is Dead 2023. Chi sei?

Tutti i nomi di Jazz Is Dead 2023, a Torino

News
oltre
Jazz is dead 2023

Negli ultimi anni Jazz Is Dead, a Torino, si è confermato tra gli appuntamenti da tenere d’occhio in Italia, almeno per gli appassionati di musiche "strane" e "oltre" i generi...

– Leggi anche: Jazz Is Dead festival vero (tendente al nero)

L'edizione 2023 è molto attesa, dopo l'evidente crescita (anche di pubblico) del 2022. Ci sono, per ora, le date: 26, 27, 28 maggio... 

Fra i primi nomi annunciati, i giapponesi Boris, nel tour del loro trentennale. Ci sarà poi una delle date italiane di Jim O'Rourke con Eiko Ishibashi – rarissima occasione di vedere il musicista in Europa.

E ancora Irreversible Entanglements, Mabe Fratti, C'mon Tigre, Pan Daijing, Moin (ovvero Raime + Valentina Magaletti), Shackleton, Sarah Davachi, Lalalar, Nziria, Leya, Brandon Seabrook + Cooper-Moore + Gerald Cleaver, Gabriele Mitelli + John Edwards + Mark Sanders, DayKoda 4tet, Orchestra Pietra Tonale, Upsammy, Marlene Ribeiro, Dualismo Sound & Pho Bho Records, Sunny Levi, Stefania Vos.

CHI SEI?

Le catene sono state ormai spezzate.

Il festival, come un essere in continuo mutamento, si fa sempre più libero e fluido. Il corvo vola, senza forme prestabilite, senza dogmi. Sarà unedizione senza generi di riferimento e senza limiti: non saremo nessuno e saremo tutto.

Jazz is dead

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

A Bassano del Grappa dal 12 luglio al 1° settembre il cartellone con una variegata offerta musicale

oltre

Tra il 5 e 6 luglio e il 31 agosto il festival musicale diffuso nell’Appennino reggiano promosso da Icarus Ensemble

oltre

Dal 16 luglio al 6 settembre torna sul Lago Maggiore il festival diretto da Mario Brunello