Jazz Area Metropolitana, la nuova edizione

Dal 23 marzo al 6 aprile nuovo jazz (italiano e non) di scena nella provincia veneziana

News
jazz
Jazz Area Metropolitana 2019 - Camilla Battaglia
Camilla Battaglia

Giunta alla sua terza edizione, la rassegna Jazz Area Metropolitana conferma la sua vocazione di progetto che si muove a stretto contatto con il territorio, in questo caso la provincia veneziana, con il coinvolgimento di alcuni comuni del Miranese e della Riviera del Brenta, storicamente ricchi di luoghi affascinanti.

Concerti, dunque, ma anche workshop, convegni, laboratori e percorsi formativi di alto livello, dedicati a strumentisti, educatori, esperti del settore, nelle intense settimane che vanno dal 23 marzo al 6 aprile, con un’attenzione particolare al jazz contemporaneo europeo e italiano, specialmente quello espresso dalle generazioni più giovani.

Si parte sabato 23 marzo a Villa Concina, Dolo con i musicisti svizzeri del Trio Heinz Herbert, già acclamati nei migliori festiva europei, artisti che si muovono nei territori tra improvvisazione e elettronica (il concerto è organizzato insieme alla rassegna New Echoes).

Spazio poi, al Centro Culturale Candiani di Mestre, giovedì  28 marzo, alla tedesca Wolfgang Schmidtke Orchestra in un omaggio alla musica Thelonious Monk. E ancora, a Martellago, il solo del chitarrista tedesco Claus Boesser e il Marco Magnelli Trio e, a Villa Farsetti di Santa Maria di Sala, una serata che unisce il Mirko Pedrotti Quintet e il progetto “Emit” della cantante Camilla Battaglia.

Il 30 e 31 marzo, negli affascinanti spazi di Villa Loredan di Stra, parte il progetto L.O.V.E. (Laboratorio Organizzato per la Vitalità Espressiva), format proposto dall'Associazione Nazionale Musicisti di Jazz. Ospite del progetto il celebre sassofonista Claudio Fasoli che lavorerà in un workshop per condividere e insegnare la propria musica, lo studio, l'esperienza.  

Infine, una giornata dedicata al valore didattico della musica improvvisata, sabato 6 aprile alla Biblioteca di Spinea, con un convegno organizzato da I-Jazz, laboratori e esibizione di progetti studenteschi.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

jazz

Dal 26 aprile al 4 maggio la nuova edizione del TJF: ecco i primi nomi

jazz

La selezione del jazz del mese secondo i giornalisti dello Europe Jazz Network

jazz

Al via il 24 febbraio il Piacenza Jazz Fest: il duo Bollani-Rubalcaba, John Surman, Terence Blanchard, Erik Friedlander...