Exchanges 2018 con Philip Jeck

Il musicista inglese insieme alla video artist Michaela Grill e al regista Karl Lemieux

News
oltre
Philip Jeck
Philip Jeck

Nell'ambito di Exchanges 2018, rassegna internazionale di musica elettronica dal vivo progettata da forevergreen.fm e prodotta da ElectroPark, giunta alla sua terza edizione e che si svolgerà a Milano fino a luglio, il 12 giugno al Teatro Franco Parenti verrà presentato Kuroshio, l’ultimo lavoro del mago del giradischi inglese Philip Jeck insieme alla video artist Michaela Grill e il regista Canadese Karl Lemieux.

Studioso di arti visive e compositore dagli anni Settanta, Philip Jeck ha collaborato con vari teatri e compagnie di danza oltre a pubblicare  undici album come solista. Karl Lemieux è conosciuto come nono membro della band post-rock Godspeed You! Black Emperor, per i quali produce proiezioni live su pellicola di 16mm.

Un appuntamento imperdibile per chi è interessato a quello che una volta veniva chiamato cinema per l'udito.

L'ultimo appuntamento del festival sarà poi il 10 luglio con la performance per elettronica e pianoforte Julius Eastman Memorial Dinner di Jace Clayton (aka DJ/rupture), accompagnato dai pianisti David Friend ed Emily Manzo affiancati dalla vocalist neo-Sufi Arooj Aftab.

 

 

 

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

Anche Stefano Bollani tra gli artisti del nuovo cartellone che offre sette appuntamenti tra musica e cabaret dal 23 agosto al 2 settembre

oltre

Dal 16 al 28 agosto nelle Marche, nel segno di Piazzolla e Stravinskij

oltre

Il 24 luglio Julian Lage, ma la rassegna estiva del Centro Santa Chiara prosegue fino a fine agosto