Dantone e Milani per Mozart e Beethoven

Tutto esaurito per le due date dell’11 e 12 aprile dell’OSN della Rai, la prima trasmessa in diretta su Radio3 e in live streaming su Rai Cultura

News
classica
Ottavio Dantone (foto Più Luce)
Ottavio Dantone (foto Più Luce)

Già esauriti i biglietti per i due concerti dell’11 e 12 aprile all’Auditorium Rai “Arturo Toscanini” di Torino, che vedono protagonista l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai diretta da Ottavio Dantone con la spalla della compagine Alessandro Milani in veste di solista. La serata di giovedì 11 aprile (ore 20.30) sarà trasmessa in diretta su Radio3 e in live streaming sul portale di Rai Cultura (questa la pagina per seguire la diretta), con un programma che sarà replicato venerdì 12 aprile (ore 20.00).

Tra i massimi interpreti di musica antica attivi oggi, Ottavio Dantone è nato musicalmente come clavicembalista, per poi salire sui podi più prestigiosi del mondo, dalla Scala al Festival di Salisburgo, passando per i Proms di Londra. In apertura di concerto propone la celebre Ouverture dalle Nozze di Figaro di Wolfgang Amadeus Mozart, per passare poi, sempre di Mozart, al Concerto n. 5 in la maggiore per violino e orchestra K 219, interpretato da Alessandro Milani che lascia il primo leggio dell’OSN Rai per affrontare il più eseguito dei concerti violinistici mozartiani.

Chiude la serata la Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore, op. 60 di Ludwig van Beethoven, composta nel 1806 ed eseguita per la prima volta nel 1807 a Vienna. Fu definita da Robert Schumann “una slanciata fanciulla greca fra due giganti nordici”, immagine che contribuì a marchiarla storicamente come ‘secondaria’, quasi di ‘intrattenimento’ rispetto all’afflato titanico della Terza e della Quinta tra le quali si posiziona.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

L’annuale festival estivo abbraccia i grandi classici e i Radiohead, l’elettronica e antichissime tradizioni musicali di tutto il mondo

classica

Da lunedì 1 luglio si terrà l’ottava edizione del Concorso Internazionale dedicato ai violinisti più giovani, anticipato da un fitto calendario di eventi.

classica

Da sei anni la polizia finlandese fa diffondere musica classica per impedire le feste nella spiaggia di Espoo