Addio a Lars Vogt

Il pianista aveva 51 anni

News
classica
Lars Vogt
Lars Vogt

Il pianista tedesco Lars Vogt è morto a Duren, in Germania, il 5 settembre, era nato nella stessa città l'8 settembre 1970. Pianista e direttore d'orchestra aveva suonato con le principali orchestre, diretto da maestri come Chung o Maazel, intensa anche la sua attività cameristica e discografica.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Al Palazzetto Bru Zane una rassegna di donne compositrici per il festival di primavera

classica

Torino: Se le nuvole il 10 febbraio all'Auditorium Rai Toscanini

classica

L’attuale direttore del Grand Théâtre di Ginevra prenderà il posto di Dietmar Scharz alla Deutsche Oper di Berlino