500 per Careggi in Musica

Firenze.:l'iniziativa in Ospedale festeggia 500 concerti

News
classica
Diciassette stagioni, tremila artisti impiegati, la prima stagione di musica in ospedale a nascere in Toscana: "Careggi in Musica", la manifestazione di concerti che AGiMus Firenze ha fondato nel 1999 in collaborazione con l'Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi raggiunge il traguardo del suo cinquecentesimo concerto: per festeggiare l'anniversario il 22 febbraio alle ore 10.30 nell' Aula Magna del Nuovo Ingresso di Careggi (Largo Brambilla 3, ingresso libero) verrà eseguito Pierino e il Lupo di Prokofiev, con l'attore Riccardo Massai nel ruolo di narratore e l'Orchestra AgimusArte diretta da Carlomoreno Volpini, che sarà composta per l'occasione da molti dei musicisti che negli anni si sono esibiti per "Careggi in Musica" da solisti, in orchestra e in formazioni da camera. Tra le fila dell'Orchestra ci sarà anche il sindaco di Firenze, Dario Nardella, socio onorario di Careggi in Musica, in veste di violinista. In programma anche l'esibizione dei direttori artistici, Luca Provenzani e Fabiana Barbini, che suoneranno in duo e il Quartetto Euphoria (nella foto), che proporrà un estratto di Euphoria Show.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La rivista americana pubblica i nomi dei migliori musicisti dell’anno 

classica

Il direttore greco assumerà la direzione artistica dal 2021 in sostituzione di Laurence Cummings 

classica

A Laulasmaa apre il centro con l’archivio del compositore estone e spazi di incontro per studiosi e appassionati