In viaggio con il pianoforte di Salome Jordania

Il 17 ottobre il Palazzetto Bru Zane ospita la pianista per un concerto che spazia da Debussy a Bonis, da Godard a Ravel

News
classica
Salome Jordania
Salome Jordania

Per il ciclo “Mondi Riflessi, martedì 17 ottobre (ore 19.30) il Palazzetto Bru Zane accoglie Salome Jordania, pianista diplomata alla Juilliard School of Music di New York per un concerto di pianoforte solo titolato “Sulle note del Grand Tour”, un viaggio alla scoperta delle contaminazioni musicali nel repertorio francese.

Ben lungi da un’etnografia rigorosa, l’esotismo dei compositori francesi si ispirava spesso a frammenti di informazioni ottenute per mezzo delle esposizioni universali, di disegni e di fotografie o dai resoconti dei giramondo. Fondendo questi elementi con il loro mondo personale, romantico o simbolista, essi portano gli ascoltatori verso destinazioni da sogno. Ecco quindi che il programma proposto offre un affascinante percorso di ascolto che comprende composizioni di Claude Debussy (brani da Préludes, Estampes, oltre a Danse), Mel Bonis (Sevilliana, Desdémona, Phoebé) e altri brani, tra i quali ricordiamo un estratto da Scènes italiennes di Benjamin Godard e La Valse di Maurice Ravel.

Salome Jordania
Salome Jordania

Diplomata alla Juilliard School of Music di New York e alla Yale School of Music di New Haven nonché vincitrice della NYCA Worldwide Debut Audition nel 2021 a New York, la pianista georgiana Salome Jordania ha tenuto recital come solista e con accompagnamento orchestrale in Germania, Azerbaijan, Austria, Italia e Messico. È stata invitata a esibirsi al Festival Piano aux Jacobins di Tolosa. Nel 2023 ha debuttato alla Philharmonie di Berlino e ha eseguito Chiaroscuro di John Corigliano al Lincoln Center di New York per il ciclo di concerti AXIOM. La pianista, che ha pubblicato il suo primo CD per l’etichetta Naxos nel 2022, terrà prossimamente una serie di concerti in Francia, Italia, Austria, nei Paesi Bassi e negli Stati Uniti

Per info: www.bru-zane.com.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Da lunedì 1 luglio si terrà l’ottava edizione del Concorso Internazionale dedicato ai violinisti più giovani, anticipato da un fitto calendario di eventi.

classica

Da sei anni la polizia finlandese fa diffondere musica classica per impedire le feste nella spiaggia di Espoo

classica

L’annuale festival estivo abbraccia i grandi classici e i Radiohead, l’elettronica e antichissime tradizioni musicali di tutto il mondo