Stresa per Beethoven

Il festival dal 20 agosto al 5 settembre

News
classica
Gianandrea Noseda
Gianandrea Noseda

La sezione "classica" dello Stresa Festival, dal 20 agosto al 5 settembre, con la direzione artistica di Gianandrea Noseda rende omaggio a Beethoven nel 250° anniversario della nascita: per la prima volta il festival propone tutte le 32 sonate per pianoforte affidate a sette pianisti diversi, tra i quali Andras Schiff, Fazil Say e Alexander Lonquich. Gianandrea Noseda aprirà il festival il 20 agosto con il "Terzo concerto per pianoforte e orchestra" con Beatrice Rana come solista, mentre il 29 agosto dirigerà il "Quarto concerto per pianoforte e orchestra" con il pianista coreano Seong-Jin Cho. Tra gli altri ospiti Ian Bostridge, Renaud Capucon, la Kammerorchester Basel diretta da Heinz Holliger. A breve il programma dettagliato sarà sul sito http://www.stresafestival.eu

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

La giovane star del pianoforte è stata chiamata alla direzione artistica dell’ancor più giovane Orchestra Filarmonica di Benevento: nomina condivisa e approvata dal direttore onorario Antonio Pappano

classica

Tre istituzioni concertistiche marchigiane si sono unite per inaugurare insieme le loro stagioni con un concerto straordinario e per lanciar un segnale di ripresa in questi momenti difficili

classica

Il Met non riapre nemmeno da gennaio e intanto il direttore generale Peter Gelb presenta la stagione 2021/22