Stresa per Beethoven

Il festival dal 20 agosto al 5 settembre

News
classica
Gianandrea Noseda
Gianandrea Noseda

La sezione "classica" dello Stresa Festival, dal 20 agosto al 5 settembre, con la direzione artistica di Gianandrea Noseda rende omaggio a Beethoven nel 250° anniversario della nascita: per la prima volta il festival propone tutte le 32 sonate per pianoforte affidate a sette pianisti diversi, tra i quali Andras Schiff, Fazil Say e Alexander Lonquich. Gianandrea Noseda aprirà il festival il 20 agosto con il "Terzo concerto per pianoforte e orchestra" con Beatrice Rana come solista, mentre il 29 agosto dirigerà il "Quarto concerto per pianoforte e orchestra" con il pianista coreano Seong-Jin Cho. Tra gli altri ospiti Ian Bostridge, Renaud Capucon, la Kammerorchester Basel diretta da Heinz Holliger. A breve il programma dettagliato sarà sul sito http://www.stresafestival.eu

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Il governo britannico vara un pacchetto di 1,57 miliardi di sterline per sostenere le arti

classica

Il critico musicale aveva fondato "Musica Viva"

classica

A Palermo concerti e spettacoli da luglio a settembre nella sala del Massimo e nel Teatro di Verzura