Regalo di compleanno digitale per Wagner

Messi a disposizione online gratuitamente materiali su Tannhäuser Meistersinger von Nürnberg dagli archivi dell’Opera di Stato Sassone di Dresda

News
classica
Richard Wagner
Richard Wagner

L’Opera di Stato Sassone di Dresda e il Landesdigitalisierungsprogramm (LDP) della Sassonia annuncia un regalo speciale per il 206° compleanno di Richard Wagner, nato a Lipsia il 22 maggio 1813. Le due organizzazioni hanno messo a disposizione gratuitamente copie digitali in alta risoluzione di importanti materiali relativi a opere del compositore nel sito: https://sachsen.digital/. I materiali documentano oltre 100 anni di storia dell’interpretazione e l’evoluzione del repertorio della Staatskapelle di Dresda. Fra i documenti messi a disposizione, il materiale vocale per Die Meistersinger von Nürnberg dal 1869 agli anni '90 del secolo scorso, con le note di direttori di spicco come Julius Rietz, Ernst Schuch, Karl Böhm e Franz Konwitschny (http://www.slubdd.de/meistersinger). Verranno inoltre resi disponibili materiali sulla prima esecuzione del Tannhäuser all’Hoftheater di Dresda il 19 ottobre 1945 diretta dallo stesso Wagner, allora Kappelmeister dell’Opera reale sassone, la cui controversa accoglienza provocò varie revisioni nella partitura originale, pure documentate nei materiali messi a disposizione (http://www.slubdd.de/tannhaeuser). 

L’iniziativa marca l’inizio di un grande progetto di digitalizzazione che riguarda un totale di 78 manoscritti d’opera dal patrimonio dell’archivio musicale della Semperoper. Materiali che andranno ad integrare il patrimonio già conservato presso la SLUB di Dresda, la Biblioteca regionale e universitaria del capoluogo sassone, di circa 1.200 manoscritti relativi a 650 opere liriche del periodo 1765-1900. Dal 2015, la SLUB, con il sostegno dello Stato federale della Sassonia, coordina il programma di digitalizzazione, che riguarda beni culturali delle istituzioni scientifiche e culturali della regione e li rende accessibili online con l’obiettivo di fornire il più ampio accesso possibile alle informazioni e agli oggetti del proprio patrimonio culturale e scientifico principalmente per scopi didattici e di ricerca. Con l’iniziativa annunciata ieri prosegue la cooperazione tra Opera di Stato Sassone e LDP sulle fonti storiche delle opere di Richard Wagner e Richard Strauss, i cui materiali saranno messi a disposizione dal 2020, a documentazione di una tradizione del tutto speciale del repertorio della Staatskapelle nel panorama tedesco ed europeo in generale. 

 

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Inizieranno il 18 settembre i concerti di Bologna Festival all’Oratorio di San Filippo Neri 

classica

Il direttore d’orchestra italiano sostituirà dalla stagione 2021/22 Andrew Davis direttore musicale della Lyric Opera da vent’anni 

classica

Firenze: Nardelli rimarrà presidente del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino