Pereira ama Firenze

Sarà il nuovo sovrintendente del Maggio

News
classica
Alexander Pereira
Alexander Pereira

Dopo i rumors sulla sua nomina come sovrintendente a Firenze, Alexander Pereira, ormai ex Scala, ha rilasciato questa dichiarazione:

«Desidero innanzitutto esprimere la mia gratitudine al Sindaco Dario Nardella che, insieme a Salvatore Nastasi, ha pensato al mio nome come a un’opportunità per il Maggio Musicale Fiorentino e che ha voluto propormi al Consiglio di Indirizzo come nuovo Sovrintendente. In attesa delle decisioni del Consiglio, posso solo dire che questa nuova sfida sarebbe per me l’occasione di offrire una visione e un progetto per i prossimi 5 anni a un Teatro e a un Festival che svolgono un ruolo centrale nella vita culturale italiana, ma anche un nuovo inizio in una Città e una Regione meravigliose cui mi legano oltre all’ammirazione per il patrimonio storico, artistico e naturale, forti affetti familiari. Mia sorella infatti vive da oltre trent’anni a Firenze dove si era trasferita insieme al marito diplomatico, e dove  -dopo la scomparsa di quest’ultimo -  rimangono anche sua figlia e suo nipote, per cui tornare in questa Città significa sempre anche ritrovare una parte della mia famiglia».

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Cancellato il tradizionale concerto estivo alla Waldbühne di Berlino, l’orchestra diretta da Barenboim dedicherà tre concerti alla Pierre Boulez Saal alle vittime dell’esplosione nella capitale libanese

classica

L'opera andrà in scena il 9 agosto al Teatro di Verdura diretta da Carlo Goldstein

classica

Dal 22 al 29 agosto a Città di Castello e altre località dell’alta valle del Tevere il Festival delle Nazioni 2020