Nuove date per i festival della Biennale di Venezia

A causa dell’emergenza sanitaria in corso, rinviate all’autunno tutte le manifestazioni previste nel 2020

News
classica
Ivan Fedele
Ivan Fedele

In conseguenza dell’emergenza sanitaria in corso la Biennale di Venezia rivede il calendario delle manifestazioni in programma nei prossimi mesi. Se per il Festival Internazionale di Musica contemporanea, curato anche per l’edizione numero 48 da Ivan Fedele, vengono confermate le date previste, cioè dal 25 settembre al 4 ottobre, non sarà così per i Festival di Danza e di Teatro previsti per l’estate non potendo garantire un adeguato calendario per le prove e la programmazione degli eventi.

In particolare, il Festival di Danza contemporanea diretto da Marie Chouinard si svolgerà dal 13 al 25 ottobre, anziché dal 5 al 14 giugno come in precedenza annunciato. Il Festival Internazionale del Teatro diretto da Antonio Latella si svolgerà invece dal 14 al 24 settembre, anziché dal 29 giugno al 13 luglio. Rinviata anche l’inaugurazione della Mostra Internazionale di Architettura diretta da Hashim Sarkis al 29 agosto, mentre la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica resta confermata dal 2 al 12 settembre.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Allo Sperimentale di Spoleto un Rigoletto portato in scena come una spietata partita a scacchi, che offre anche la soluzione per rispettare le norme contro il contagio

classica

Dopo la grave malattia che l’aveva costretta alla sospensione dalla direzione artistica del festival wagneriano, è stato annunciato il suo ritorno dal 21 settembre

classica

Al via il 20 settembre la manifestazione organizzata dall’Accademia internazionale di Imola Incontri con il Maestro