Montepulciano premia Cassi

Al baritono il premio "Diritto alla Musica"

News
classica
Mario Cassi
Mario Cassi

Il Cantiere di Montepulciano festeggia con una nuova iniziativa il Natale e insieme la propria partecipazione al calendario della Festa della Toscana, associando al concerto per gli auguri  che si terrà il 23 dicembre nella chiesa poliziana del Ss. Nome di Gesù (ore 16,30)  la consegna del premio “”Diritto alla Musica” di nuova istituzione, che intende premiare musicisti che si siano distinti per aver testimoniato i valori civici nell’esercizio della loro professione. In questa prima edizione il premio va al baritono aretino Mario Cassi e riguarda tra l’altro la sua partecipazione ad eventi di musica nelle carceri. Cassi, rossiniano Figaro apprezzato in tutto il mondo ma reduce da recenti debutti anche in Trovatore e Puritani,  sarà naturalmente la guest star del concerto che vede coinvolti tutti i musicisti e coristi grandi e piccoli che fanno capo al Cantiere. In programma musiche di Holst, Yoshimatsu, Haendel, sul podio Alessio Tiezzi.  

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Torino: nella prossima stagione omaggio al compositore nel 250° della nascita

classica

Il festival Trame sonore dal 29 maggio

classica

Un libro ripercorre i dieci anni di direzione di Cahn