Malta, tutto pronto per i festival dell’estate 2022

Da giugno a settembre a Malta tornano i grandi festival estivi | IN COLLABORAZIONE CON VISIT MALTA

News
oltre
Summer Daze Malta 2022 Stage

Anche se le isole maltesi sono famose per i loro cieli soleggiati, le acque azzurre e i percorsi turistici che permettono di scoprire la loro lunga storia, l’arcipelago offre anche molti appuntamenti e luoghi da godere dopo il tramonto. Oltre per le attrazioni paesaggistiche e storiche, Malta è infatti famosa anche per la sua vita notturna e con la sua vasta gamma di discoteche, bar, ristoranti ed enoteche conferma la sua vocazione al divertimento.

Inoltre Malta vanta anche una vivace scena artistica e musicale con molti festival ai quali prendere parte, soprattutto durante la stagione estiva di quest'anno, che si annuncia all’insegna di grandi party e festival. Dopo alcuni anni forzatamente più tranquilli, Malta infatti torna a confermarsi luogo d’elezione per numerosi festival e altri grandi e coinvolgenti eventi dedicati a coloro che amano la musica ad alto volume e a tutti gli appassionati del divertimento estivo.

Ecco tutti gli eventi dell’estate 2022 a Malta

01_Pollen Presents DLT Malta 2022 Banner 1

DLT:MALTA 2022 (16 - 20 giugno) – DLT sta per “Days Like This” e rappresenta un’esperienza musicale avviata nel Regno Unito ma che è in seguito diventata una manifestazione globale. Il team DLT organizzerà party in luoghi come Bora Bora Ibiza-Malta, Cafe del Mar Malta, Gianpula Village e Uno Malta e presenterà DJ e artisti provenienti da tutto il mondo. I grandi nomi includono Rema, Shenseea, Wizkid e KAYTRANADA, tra gli altri. Solo 3000 persone possono partecipare a questo evento esclusivo, quindi si consiglia di prendere i biglietti in anticipo.

02_Isle of MTV Malta 2022 Wallpaper

Isle of MTV 2022 (19 luglio). Per il suo 14° anno, il festival musicale estivo gratuito Isle of MTV torna a Il-Fosos Square a Malta. Gli artisti in primo piano di quest'anno includono il cantante French Montana e il pluripremiato DJ Marshmello. Negli ultimi 13 anni, questo evento ha richiamato decine di migliaia di fan, quindi è una buona idea acquistare i biglietti il prima possibile per assicurarsi un posto tra il pubblico.

03_Summer Daze Malta 2022 Banner

Summer Daze Malta 2022 (10-17 agosto). Il festival di musica dance Summer Daze Malta prende il via il 10 agosto e vedrà salire sul palco alcuni degli artisti più famosi della sfera EDM, pop e house. DJ da tutto il mondo verranno a Malta per questa vivace occasione, che si svolge per la prima volta dal 2019. Per rimanere aggiornati su questo evento, consultare il sito web dedicato.

04_Glitch Festival 2022 Stage

Glitch Festival 2022 (13 - 16 agosto). La 5a edizione del Glitch Festival promette di essere più grande e coinvolgente che mai dopo una pausa di due anni. Il pubblico è invitato a partecipare a party sui tetti, in barca e persino a prendere parte a rave ospitati in suggestive grotte. Una vera e propria festa offerta agli amanti del ballo, con i partecipanti inviati a prendere parte ad una serie eventi con spettacoli di musica elettronica dal vivo, fino al festival principale che si terrà al Gianpula Village tra il 14 e e il 15 agosto, fino al party finale in barca il 16. Cliccare qui per acquistare i biglietti e scoprire maggiori informazioni.

05_Elrow Festival 2022 Wallpaper

Elrow Malta (14 settembre) – Definito “il party più pazzo del mondo”, Elrow porta un’esplosione di luci, colori e suoni a Malta il 14 settembre. Elrow è una compagnia spagnola che organizza eventi di musica dance elettronica a livello internazionale ed è specializzata in musica techno e house. Come dice lo stesso marchio di party di fama mondiale, questo sarà un evento dove “ballare come se nessuno stesse guardando”, vale a dire qualcosa che gli amanti del genere aspettano di fare da anni. Per ulteriori informazioni, è possibile seguire Elrow su Facebook.

06_Drumcode Malta 2022 Stage

Drumcode Festival Malta (15-19 settembre 2022). Proprio verso la fine dell’estate, un altro evento scalda l’atmosfera dell’arcipelago maltese: Drumcode, infatti, occupa l’isola di Malta con un festival musicale di quattro giorni con oltre 50 artisti di talento che suoneranno su sette palchi pensati appositamente. I grandi nomi dell'evento includono Adam Beyer, Chris Liebing, DJ Rush, Joris Voorn, Maceo Plex, Monika Kruse e molti altri. Cliccare qui per saperne di più e prenotare il proprio posto.

In ottica COVID, come il resto del mondo, anche Malta sta entrando in una fase di riapertura. Questo rende l’isola un luogo ideale da visitare, anche per gruppi numerosi. A partire dal 9 maggio 2022, Malta non adotta più classificazioni di colore rosso per i paesi. Ciò significa che i turisti possono giungere da qualsiasi paese senza prevedere quarantene, purché siano correttamente vaccinati, abbiano una prova di guarigione da COVID-19 negli ultimi sei mesi o un risultato negativo del test COVID-19. Per quest'ultimo sono accettabili sia il Test Rapido (effettuato entro 24 ore dalla partenza) che il test PCR (effettuato entro 72 ore dalla partenza). Se un visitatore non è in grado di fornire nessuno dei documenti precedentemente indicati, gli verrà chiesto di mettere in quarantena per 10 giorni. Questo periodo può essere ridotto a sette giorni se si esegue un test COVID-19 e si ottiene un risultato negativo. Inoltre, le maschere non sono più necessarie per i voli da o per Malta. Inoltre, non sono richiesti in luoghi interni o esterni sulle isole stesse, il che significa che non sono necessari per partecipare a nessuno degli eventi e festival descritti sopra. Anche i limiti di capacità e la disposizione dei posti a sedere di tutte le sedi sono stati ripristinati agli standard pre-COVID, il che significa che molte più persone possono divertirsi quest'estate.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

È morto a 97 anni Peter Brook, maestro del teatro contemporaneo

oltre

Dal 30 luglio al 27 settembre 30 appuntamenti tra generi e stili diversi legati dal filo conduttore “come per magia”

oltre

Per tutta l'estate sulla terrazza dell'Hotel Carlton una rassegna di artiste per la solidarietà