Lomax a Genova

Una mostra a Palazzo Ducale raccoglie le foto che lo studioso inglese scattò nel suo viaggio italiano

News
world
Fra il 1954 e il 1955 Alan Lomax attraversò l'Italia insieme a Diego Carpitella per registrare gli interpreti della musica popolare italiana. Il risultato di quelle ricerche costituisce ancora un monumento dell'etnomusicologia mondiale. Ma Lomax, oltre a usare il registratore, scattava anche foto: alcune sono state raccolte nel libro L'anno più felice della mia vita, uscito per Il Saggiatore nel 2008, firmato dall'etnomusicologo Goffredo Plastino. E alcune sono in mostra a Genova, a Palazzo Ducale, fino al 27 settembre. La mostra 1954-1955 Alan Lomax in Italia è curata da Goffredo Plastino e Laura Parodi, è aperta dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19 (sabato e domenica dalle 10 alle 19) ed è a ingresso libero. Per informazioni, il sito di Palazzo Ducale.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

world

Al via il concorso “Adotta un canto, scopri una tradizione”, dell'associazione Altrosud con Squilibri editore

world

La musica reggae è stata inclusa tra i Patrimoni immateriali dell'umanità dall'Unesco

world

Il gruppo pugliese ha vinto il premio come miglior gruppo agli "oscar" della world music