La storia del quartetto in streaming

La storia del quartetto d’archi raccontata in tre puntate in diretta streaming sul canale YouTube della Fondazione Cini

News
classica
Auditorium Lo Squero
Auditorium Lo Squero

Le Dimore del Quartetto in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini lanciano un breve ciclo di incontri online dedicato alla storia del quartetto. Gli incontri si inseriscono nel quadro della attività di Archipelago, progetto ideato nel 2018 da Le Dimore del Quartetto in collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia, Accademia Walter Stauffer e Fondazione “Giorgio Cini” di Venezia, che prevede una stagione di residenze artistiche all’Auditorium “Lo Squero” nell’Isola di San Giorgio.

Partendo dalle personalità musicali di punta del repertorio quartettistico, gli incontri illustreranno non soltanto l’importanza del genere nella cultura musicale europea ma ne metteranno in evidenza la rilevanza sociale nel corso dei secoli XVIII, XIX e XX. Il progetto è curato da Simone Gramaglia, viola del Quartetto di Cremona e direttore artistico Le Dimore del Quartetto e del progetto, con la musicologa Chiara Lijoi. Sono tre gli incontri in programma con cadenza settimanale a partire dal 9 maggio. Gli incontri saranno condotti da Gramaglia e Lijoi con un ospite. Il primo appuntamento è intitolato #1 I Classici - All'ombra dell’Illuminismo e vedrà la partecipazione di Nuccio Ordine, letterato e accademico italiano. A seguire, il 16 maggio #2 I Romantici - Travolti dallo Sturm und Drang con Cristiano Gualco del Quartetto di Cremona, e il 23 maggio #3 Il Novecento - La musica nel tempo della tecnica con il filosofo Mauro Bonazzi.

Tutti gli incontri vengono trasmessi in diretta streaming sul canale YouTube della Fondazione Giorgio Cinialle 17. Nel corso delle dirette, il pubblico avrà la possibilità di porre domande e interagire con i due conduttori e gli ospiti. Dopo la diretta, i contenuti resteranno disponibili sullo stesso canale YouTube e su quello de Le Dimore del Quartetto []corredati da playlist musicali e suggerimenti di lettura.

 

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Presentata la stagione 2020-21 dell'Accademia di Santa Cecilia, che segue le linee consuete, con qualche interessante novità

classica

Anna Netrebko ha contratto il coronavirus durante alcune recite al Bolshoi di Mosca, Edita Gruberova ha cancellato il suo recital a Firenze

classica

Allo Sperimentale di Spoleto un Rigoletto portato in scena come una spietata partita a scacchi, che offre anche la soluzione per rispettare le norme contro il contagio