La Staatsoper di Vienna va in onda

Il neo-sovrintendente Bogdan Roščić presenterà la nuova stagione nel canale pubblico ORF III il prossimo 26 aprile

News
classica
Bogdan Roščić 
Bogdan Roščić 

Volta pagina la Staatsoper di Vienna con la partenza di Dominique Meyer e l’arrivo di Bogdan Roščić già supermanager del Decca Music Group a Londra. Per la presentazione della nuova stagione in calendario il prossimo 26 aprile, Roščić pensava a un evento spettacolare sulla scena del teatro lirico della capitale austriaca. Causa coronavirus, l’evento ci sarà ma sarà diffuso dal canale ORF III dedicato a cultura e informazione. A partire dalle 21,30 Bogdan Roščić da Vienna, il neo-direttore musicale della Staatsoper Philippe Jordan in collegamento da Parigi e il neodirettore del balletto Martin Schläpferin collegamento da Düsseldorf presenteranno in dettaglio i progetti per la nuova stagione.

Incoraggiati dal successo della recente trasmissione in diretta del Fidelio allestito da Christoph Waltz al Theater an der Wien privo di pubblico, alla ORF III si annuncia una serie di tre serate di musica dal vivo con il titolo “Wir spielen für Österreich” con stelle dell’opera e dell’operetta realizzate in collaborazione con la Staatsoper, la Volksoper e l’Unione dei teatri viennesi. Il ciclo si apre il 19 aprile con Jonas Kaufmann, Juan Diego Florez, Anna Netrebko e il marito Yusif Eyvazov, segue il 26 aprile una serata dedicata all’operetta con i cantanti dell’ensemble della Volksoper e il 3 maggio con un programma di canzoni popolari. Le esibizioni nelle prime due serate saranno accompagnate da un ensemble dellOrchestra Sinfonica della Radio ORF e da un pianista della Staatsoper di Vienna.Le trasmissioni verranno realizzate nel RadioKulturhaus di Vienna nel rispetto delle più severe norme di sicurezza e sotto il controllomedico.Oltre che attraverso il canale ORF III, le trasmissioni di “Wir spielen für Österreich” verranno anche diffuse dalla piattaforma di musica classica Fidelio. La serata del 19 aprile sarà anche trasmessa dal canale radiofonico pubblico Ö1.

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

classica

Dopo la grave malattia che l’aveva costretta alla sospensione dalla direzione artistica del festival wagneriano, è stato annunciato il suo ritorno dal 21 settembre

classica

Allo Sperimentale di Spoleto un Rigoletto portato in scena come una spietata partita a scacchi, che offre anche la soluzione per rispettare le norme contro il contagio

classica

Schwarz rimane come direttore artistico