Jeff Mills sonorizza Metropolis

A Torino per Seeyousound e Museo Nazionale del Cinema Jeff Mills sonorizza dal vivo il capolavoro di Fritz Lang

News
oltre
Jeff Mills - Metropolis
Jeff Mills

Lunedì 11 marzo, al cinema Massimo di Torino, Jeff Mills, uno dei padri nobili della techno di Detroit, sonorizzerà dal vivo Metropolis, il celebre film di Fritz Lang. L’evento è firmato da Seeyousound e dal Museo Nazionale del Cinema di Torino. 

Dopo ben diciannove mesi di riprese, Metropolis fu proiettato per la prima volta il 10 gennaio 1927 all'Ufa-Palast am Zoo di Berlino e il risultato fu un fiasco. Soltanto nei decenni seguenti il film è assurto allo status di capolavoro, inno al progresso scientifico in lotta contro l’oscurantismo, e fonte d’ispirazione per decine di film di fantascienza.

Per lungo tempo si credette che la versione originale del film fosse andata perduta nel corso della Seconda guerra mondiale ma, grazie a un fortunoso ritrovamento avvenuto a Buenos Aires nel 2008, oggi siamo in grado di vedere l’edizione pressoché completa (155 minuti) dell’opera, restaurata dalla Cineteca di Bologna.

Il film fu già sonorizzato in passato, una prima volta da Giorgio Moroder e una seconda da Phillip Glass. Mills si è cimentato nella stessa operazione nel 2000, su una versione più breve del film, e si è dovuto attendere il 2017 per ascoltare la sonorizzazione completa, presentata in anteprima mondiale all’UFA di Berlino e che sarà riproposta a Torino.

Jeff Mills è un grande appassionato di fantascienza, di cinema del periodo del muto, dello spazio e dei suoi misteri: da gennaio a novembre 2019 la radio NTS darà voce alle sue performance d’avanguardia insieme ad altri artisti che avranno l’obiettivo di proiettare gli ascoltatori al di là dei limiti  spazio-temporali, attraverso la loro interpretazione concettuale dell’astrofisica nel nuovo show The Outer Limits, in collaborazione con la NASA.

«I film e le immagini in movimento potrebbero essere il modo migliore per introdurre l’idea di considerare la mia musica anche al di fuori della pista da ballo». Jeff Mills

Se hai letto questa news, ti potrebbero interessare anche

oltre

Il dirigente Rai che innovò il modo di fare musica in radio e tv

oltre

Il Polo Museale del Lazio propone ArtCity 2019

oltre

Annunciata la prima parte della line-up di #C2C19, che si preannuncia imperdibile